Festival di Sanremo, una leggenda in lutto: l’annuncio commuove tutti

Festival di Sanremo, una leggenda in lutto: l’annuncio commuove tutti. C’era un legame fortissimo fra di loro, l’aveva sempre sostenuto

Il grande pubblico ha cominciato a conoscerlo nel 18994, quando aveva vinto il Festival di Sanremo, nelle Nuove Proposte, con ‘Il mare calmo della sera’ da allora di Andrea Bocelli sappiamo tutto, ma la sua vita privata è rimasta sempre riservata.

Teatro Ariston (ANSA)

Oggi torniamo a parlarne perché è mancata l’amatissima mamma del cantante che porta alto il nome dell’Italia nel mondo. A 84 anni, per alcune complicazioni, si è spenta Edi Aringhieri che da qualche giorno era ricoverata all’ospedale Lotti di Pontedera. Come informa la stampa locale i funerali saranno domani, 29 maggio, nella chiesa di Lajatico, il paese in provincia di Pisa dove la famiglia ha sempre vissuto.

Un legame molto profondo, quello tra Bocelli e la mamma. Lo aveva ricordato anche lei, che diverse volte è stata ospite in tv. A Domenica In, in particolare, aveva raccontato un particolare della sua nascita: “Mi dissero: abortisci tuo figlio perchè sarà cieco. All’epoca ci fu grande preoccupazione perché arrivai in ospedale con forti problemi al ventre, in quel momento mi dissero che Andrea sarebbe nato con un glaucoma congenito e che lo avrebbe reso ipovedente qualche anno più tardi”.

Andrea Bocelli (ANSA)

Festival di Sanremo, una leggenda in lutto: l’annuncio che ha commosso tutti

Edi Aringhieri ha sempre gestito con il marito Alessandro, che era morto 22anni fa, l’azienda agricola che la famiglia ha portato avanti con diverse generazioni a Lajatico. E proprio qui erano nati i suoi due figli: Andrea che è il più famoso, ma anche Alberto, noto architetto.

L’annuncio è stato dato su Instagram dai collaboratori Andrea Bocelli ha scritto: “E’ con grande dispiacere che il nostro staff annuncia la scomparsa della signora Edi Aringhieri Bocelli, madre di Andrea. Mancherà moltissimo ai suoi cari e a tutti noi. Ha lasciato la sua casa terrena dopo una vita lunga e straordinaria per raggiungere il suo amato marito, Sandro, in Paradiso. Tutti i nostri cuori sono con Andrea e Veronica, Alberto e Cinzia, e l’intera famiglia Bocelli in questo momento.

Per rendere omaggio alla memoria della signora, si potranno fare donazioni alla Andrea Bocelli Foundation, l’organizzazione filantropica internazionale creata dallo stesso tenore. Oppure ad altro ente di beneficenza, un modo per tenere viva la sua memoria.