Pierfrancesco Favino, la compagna storica non può sposarlo: il sorprendente motivo

La rivelazione della storica compagna dell’attore italiano Pierfrancesco Favino, la quale ha già due figli con l’acclamato interprete

Il cinema italiano attuale vanta un buon numero di ottimi ed eccellenti interpreti, anche in ambito maschile. Attori che trasmettono credibilità sul set, ma anche grandissimo fascino e charme nei confronti del pubblico ‘interessato’.

favino
Pierfrancesco Favino (foto Instagram)

Uno dei più apprezzati è Pierfrancesco Favino. Attore 53enne di chiare origini romane, amato dal grande pubblico per due motivi evidenti. In primis è personaggio eclettico e molto ironico, che sa interpretare tantissimi ruoli differenti. Ma è anche un uomo molto apprezzato fisicamente dal pubblico femminile per l’eleganza sempre mostrata.

Non fa molto parlare di sé per quanto riguarda la sfera privata. Favino è un uomo molto stabile dal punto di vista sentimentale: da tanti anni è legato all’attrice Anna Ferzetti, 39enne figlia d’arte (il padre Gabriele è stato grande interprete del cinema italiano) e la coppia ha due figlie. Greta di 16 anni e Lea di 10 anni.

La rivelazione di Anna Ferzetti: “Favino vorrebbe sposarsi in chiesa, ma…”

Una coppia dunque appassionata e solida, come confermato da Anna Ferzetti in un’intervista rilasciata di recente a Oggi. Ma c’è ancora una mancanza: i due non sono sposati, bensì convivono come una coppia libera e senza vincoli specifici.

Riguardo questa strana situazione la Ferzetti ha risposto così: “Abbiamo scelto un progetto di vita comune. Di fatto è come se fossimo sposati, perché siamo legatissimi. Poi sarebbe in chiesa, lui ci tiene. Non posso sposarlo al momento perché non sono battezzata, i miei genitori lasciarono a me la scelta e dovrei fare tutto il percorso cattolico. E pur non avendo nulla in contrario, non l’ho ancora fatta”.

Dunque per motivi semplicemente pratici e tradizionali Pierfrancesco Favino e Anna Ferzetti sono al momento soltanto compagni, non coniugi. Evidentemente quando una coppia è così solida, innamorata e longeva non c’è bisogno di ulteriori vincoli o conferme.

 

Come detto, Favino è considerato da molti come un sex-symbol. Anna Ferzetti però non è particolarmente gelosa, anche se le ammiratrici non mancano: “A volte lo sono, dipende. Ero gelosa soprattutto all’inizio della nostra storia, quando ancora sei insicuro e hai paura di fare errori. Però lui non me ne dà motivo e io ho molta fiducia”.