Choc a Buckingham Palace! L’ultima sconvolgente verità sulla Regina Elisabetta: nessuno lo sapeva

Choc a Buckingham Palace! L’ultima sconvolgente verità sulla Regina Elisabetta: nessuno lo sapeva. Un aspetto di Sua Maestà celato per molto tempo

Proprio in occasione del suo Giubileo di Platino è arrivata una rivelazione piuttosto toccante. La monarca ha avuto problemi di alcol in passato, che è riuscita a superare al meglio.

Buckingham Palace
La Royal Family Buckingham Palace (AnsaFoto)

Il 2022 è l’anno più importante della corona britannica. La Regina Elisabetta festeggia il Giubileo di Platino, con i 70 anni alla guida del Regno Unito. In questo lunghissimo periodo ne sono accadute di ogni, sia dal punto di vista sociale che politico. Il primo incarico lo diede a Winston Churchill, e si parlava di un contesto europeo profondamente segnato dalla Seconda Guerra Mondiale. Ora i problemi sono la pandemia e la guerra in Ucraina. Il minimo comun denominatore è sempre lei, Sua Maestà. Accentratrice attenta e volitiva delle usanze inglesi e dell’intera Royal Family, ha sempre delegato il meno possibile, vivendo bene nell’impegno quotidiano. Eppure anche una donna straordinaria come lei ha vissuto momenti difficili e debolezze personali. A confessarlo in una recente biografia della Queen (non autorizzata) è stato Andrew Morton, scrittore ed esperto delle questioni di Buckingham Palace. 

Regina Elisabetta e i suoi problemi con l’alcol: la clamorosa rivelazione di Andrew Morton

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Foto: Facebook)

All’interno di tale opera ci sarebbero segreti inediti e nascosti a lungo dalla famiglia reale. Il Daily Mail ha annunciato alcune anticipazioni che fanno riferimento al 1992, uno degli anni più complicati per la corona. Elisabetta II dovette affrontare i due divorzi dei figli Carlo e Andrea.

Elisabetta era fuori di sé quando i matrimoni sono crollati e si chiedeva ad alta voce quando avrebbe finalmente avuto una tregua“. Ma quello che si legge tra le righe del libro di Morton è ben più grave e riguarda un triste vizio che aveva colpito anche Sua Maestà. “Non beveva più un solo Martini dry la sera“.

Il suo staff aveva notato che il consumo di alcol era in aumento rispetto al consueto e questo avrebbe creato qualche apprensione in più a Buckingham Palace. Un altro dettaglio inedito riguarda la scomparsa di Diana, avvenuta a fine agosto del 1997. Prima cercò di consolare Carlo, poi cadde nel panico.

Lei, Filippo e Carlo percorrevano il corridoio chiedendosi cosa si dovesse fare al riguardo“, spiega lo scrittore aggiungendo dei dettagli proprio sul comportamento quotidiano di quei terribili giorni. Alla fine, da donna forte qual è, ha saputo rialzarsi al meglio, con la tenacia che l’ha sempre contraddistinta e per scoprire questo non c’è bisogno di nessuna biografia.