Dazn, come sospendere l’abbonamento e non perdere la promozione: i dettagli

Con il campionato che oramai si è concluso spunta un modo su come sospendere l’abbonamento DAZN senza perdere la promozione. Andiamo a vedere come fare.

Spunta su DAZN un modo per poter sospendere l’abbonamento sottoscritto, senza però perdere la promozione. Andiamo quindi a vedere come sarà possibile farlo, senza infrangere le regole della piattaforma.

DAZN
Il logo della piattaforma che trasmette il campionato di Serie A (via WebSource)

Il primo campionato di Serie A trasmesso interamente da una piattaforma streaming è stato vinto dal Milan. Dopo i primi passi falsi, DAZN è riuscita subito a mettersi sui binari giusti, dimostrando di aver trovato la quadra per trasmettere a testa alta tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano da qui al 2024. Un esempio di ciò è proprio l’ultima giornata di campionato, con la piattaforma che è riuscita a reggere la contemporaneità sia del match Scudetto che di quello per la salvezza.

Con la Serie A conclusa, adesso DAZN continuerà a trasmettere esclusive nel corso dell’estate con gli eventi di Eurosport e la lunga lista di produzioni originali che sta mettendo in cantiere. Nonostante ciò non sono pochi gli appassionati del mondo del calcio pronti a mettere in pausa o disdire l’abbonamento a DAZN in attesa del ritorno della serie A a Ferragosto. Dopo la rottura con Tim, la piattaforma sta cercando nuovi partner, con Sky e Amazon in prima fila pronti a strappare un accordo. Quindi sospendere l’abbonamento, per l’utente, può essere una strategia da prendere al volo. Scopriamo quindi com’è possibile farlo.

DAZN, come mettere l’abbonamento in pausa: la strategia degli utenti

DAZN
Il logo della piattaforma streaming (Via Screenshot)

Gli utenti di DAZN potranno decidere di chiudere l’account in ogni momento, con la possibilità di poter vedere tutti i contenuti sulla piattaforma fino al termine dell’ultima mensilità pagata, ma non solo. Infatti gli abbonati possono usufruire anche della possibilità di mettere in pausa l’abbonamento da 1 a 4 mesi, mantenendo quindi promozioni e vantaggi acquisiti, come la possibilità di pagare 19,99 euro al mese al posto di 29,99 euro. Vediamo quindi tutti i passaggi da effettuare per compiere l’operazione.

Quindi per sospendere il proprio abbonamento bisognerà accedere al proprio account DAZN da un browser (quindi non dall’app) e successivamente cliccare su «Il mio account» e e scegliere l’opzione «Metti in pausa il tuo account», selezionando la durata della sospensione. Una soluzione comoda e conveniente (che può farti risparmiare fino a 120€) che è disponibile soltanto per chi non ha sottoscritto l’abbonamento usufruendo di una promozione speciale.

Inoltre potranno sfruttare questa possibilità anche coloro che hanno scelto come metodo di pagamento PayPal, carta di credito o con il saldo del Play Store di Google. Con questa funzione quindi potrete risparmiare, conservando tutti i vantaggi del vostro abbonamento.