“Dobbiamo raccontarvi tutto”, Fedez e J-Ax lo annunciano in diretta: che gioia! – FOTO

Un annuncio in grande stile di Fedez e J-Ax che ha mandato in tilt il web: qualcosa era già nell’aria, ma è molto meglio di quel che si pensava

Due amici, colleghi e quasi fratelli, poi quattro anni di buio in cui c’è stata una caccia alle streghe sul motivo del loro allontanamento. Adesso i due rapper milanesi escono allo scoperto e fanno il grande annuncio.

Fedez J-Ax
(@Instagram)

Pochi minuti fa, J-Ax e Fedez sono usciti allo scoperto, ma la notizia era già nell’aria. Dopo essere stati grandi amici, colleghi e quasi come due fratelli, i due rapper milanesi che hanno fatto sognare la scena della canzone italiana hanno vissuto un periodo di allontanamento, mai ben spiegato, né da uno né dall’altro. Un silenzio a dir poco assordante che ha fatto male non solo a loro due come coppia artistica e di amici, ma anche ai loro fan che li hanno sempre seguiti ben volentieri.

Negli ultimi tempi, tuttavia, un riavvicinamento era nell’aria. A partire dal video in macchina di Fedez che cantava le canzoni di J-Ax, poi il concerto di Tananai spalla a spalla con Fabio Rovazzi, come lo stesso imprenditore milanese ha spiegato più volte, se c’è qualcosa di buono che la malattia ha fatto è stato rivalutare le sue priorità.

Fedez e J-Ax tornano dopo 4 anni con un grande annuncio: web in tilt

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Una sequenza di foto che ritrae J-Ax e Fedez affiatati come una volta ed una didascalia che ha fatto commuovere tanti: “Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima. Abbiamo imparato che è facile lasciarsi le persone alle spalle e che invece per mettere da parte l’orgoglio e tornare a riabbracciarsi anche quando ci si è fatto del male ci vuole coraggio”. Lo Zio Ax ha raccontato esattamente com’è avvenuto l’avvicinamento: “La vita è una strana coincidenza, ci siamo rivisti il giorno in cui Federico ha scoperto di avere il tumore al pancreas dopo esserci risentiti al telefono qualche giorno prima dopo 4 anni di silenzio”.

E poi l’annuncio che ha fatto sognare i fan: “Dobbiamo raccontavi una cosa, e no, non sarà una canzone insieme. Abbiamo deciso di fare un regalo alla nostra città e contemporaneamente provare a fare del bene”.