“Vivo in povertà”, il dramma di un ex concorrente di Sanremo: choc nel mondo della musica

Un ex cantante che ha partecipato anche a Sanremo ha rivelato il suo dramma ai microfoni: la confessione in occasione del 60esimo compleanno.

Sono tantissimi i cantanti passati per il Festival di Sanremo, tra questi uno di loro non starebbe vivendo al meglio oggigiorno. In occasione del 60esimo compleanno ha deciso di confessare le sue sofferenze in un’intervista: di chi si tratta.

Sanremo
Uno degli ex protagonisti del Festival confessa le sua attuali condizioni (via WebSource)

Sono tantissimi i cantanti passati dal Festival di Sanremo, tra questi in moltissimi ricorderanno Giovanni Scialpi, che ha appena festeggiato 60 anni e per l’occasione è stato intervistato dal Corriere della Sera. Infatti l’artista durante l’intervista ha confermato i problemi economici che lo attanagliavano già un paio di anni fa. Il dialogo con il giornalista quindi si apre con il cantante che afferma: “Non ho superato i miei problemi economici ma non sono il solo a vivere in condizioni di povertà. Lo stop a ogni attività imposto dal lockdown ha peggiorato le cose“.

Sempre Scialpi ha poi continuato: “Non dovrebbero essere le multinazionali a ricevere aiuti e “ristori” dallo Stato, ma le etichette più piccole, indipendenti. Conto sui concerti per riuscire a tornare ad avere una vita “normale” e potermi permettere di andare dal dentista. Come tutti. E se proprio non riuscirò, be’ forse aprirò un localino a Malaga“. Inoltre un paio di anni fa il cantante ha subito anche un’operazione al cuore. Andiamo quindi a vedere il suo racconto ai microfoni del Corriere.

Sanremo, Scialpi racconta l’intervento al cuore: “Mi ha buttato molto giù”

Giovanni Scialpi
Le parole di Giovanni Scialpi durante l’intervista (Via Screenshot)

Giovanni Scialpi ha quindi avuto modo di parlare anche dell’operazione al cuore. Infatti parlando dell’intervento il cantante ha affermato: “È successo dopo Pechino Express. Sono tornato piuttosto malconcio” – ha poi subito chiarito – “Non bevo e non mi drogo, direi anzi che sono un tipo atletico. Ma l’80 per cento del mio cuore non batte più, più precisamente il 35 per cento di un ventricolo, il 40 di un atrio. Sono vivo grazie al pacemaker“. Il suo cuore adesso batte anche grazie all’amore.

Infatti Scialpi ha una relazione a distanza con un partner che vive a Los Angeles. Nonostante ciò i due si sentono tutti i giorni telefonicamente, con Leo però che quest anno non può venire in Italia e quindi sarà il cantante ad andare da lui. Per il futuro l’ex concorrente di Sanremo non esclude un reality. Scialpi ha quindi concluso confessando: “Alla fine il GF non l’ho fatto per questioni economiche. Penso sempre in maniera positiva e che la gente mi capisca. Dopo quella riunione l’amministrazione fece due conti su un pizzino e non potevo annuire senza sapere se un cachet era al lordo o al netto“.