Stefano Tacconi, gli aggiornamenti dall’ospedale: cambia tutto – FOTO

Ci sono degli aggiornamenti importantissimi riguardo la situazione di Stefano Tacconi. Ecco cosa rivela il nuovo bollettino medico e la foto che hanno pubblicato i figli dopo l’ultima visita in ospedale all’ex portiere della Juventus.

Il 23 aprile Stefano Tacconi è stato ricoverato d’urgenza in terapia intensiva dopo alcuni malori nella notte. L’ex portiere della Juventus aveva avuto un’improvvisa emorragia celebrale. Inizialmente ricoverato al pronto soccorso di Asti, lo si è poi trasportato nel reparto di neurochirurgia di Alessandria, dove gli fu confermata la presenza di un’ischemia.

L'amatissimo ex portiere della Juventus Stefano Tacconi (foto Instagram).
L’amatissimo ex portiere della Juventus Stefano Tacconi (foto Instagram).

Al momento del malore, Stefano Tacconi si trovava ad Asti per l’evento “Giornate delle figurine“. Nella serata del 22 aprile, aveva anche presentato la sua autobiografia nel corso di una cena: ha scelto di chiamarla “Junic“, proprio come la sua enoteca aperta con Andrea Tacconi, ed è edita da BFD Editoria & Marketing.

Gli aggiornamenti su Stefano Tacconi: buone notizie!

Il 21 maggio l’ospedale di Alessandria ha emesso un nuovo bollettino fornendo importanti aggiornamenti riguardo le condizioni di salute di Stefano Tacconi. Dopo doversi giorni in cui ha versato in condizioni gravissime, La Gazzetta dello Sport ha fatto sapere che l’ex portiere della Juventus è finalmente stato dimesso dal reparto di terapia intensiva.

La foto dei due campioni italiani Dino Zoff e Stefano Tacconi (fonte: Instagram).
La foto dei due campioni italiani Dino Zoff e Stefano Tacconi (fonte: Instagram).

Tacconi è dunque stato spostato in un altro reparto perchè le sue condizioni di salute si sono stabilizzate. Questo conferma il bollettino del dottor Andrea Barbanera, direttore della struttura di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria, che aveva seguito l’ex portiere personalmente insieme al direttore della Terapia Intensiva, Fabrizio Racca

I figli dell’ex portiere pubblicano alcune tenere immagini: fan commossi

Il dott. Andrea Barbanera, infatti, aveva annunciato che Tacconi “aveva fatto passi da giganti“. La riabilitazione dovrebbe iniziare fra circa due settimane, ovvero per l’inizio di giugno. Nel frattempo, i figli del sessantacinquenne hanno pubblicato alcune tenerissime foto insieme al loro papà su Instagram.

L'immagine condivisa dall'ospedale dai figli di Stefano Tacconi (fonte: Instagram).
L’immagine condivisa dall’ospedale dai figli di Stefano Tacconi (fonte: Instagram).

La figlia di Tacconi ha condiviso un breve video dove si vedono solo le loro mani che si accarezzano. Uno dei figli maschi, invece, ha pubblicato una tenera foto in cui si vede il papà che stringe un piccolo pallone di calcio fra le mani. Questo significa che il calciatore sta lentamente recuperando la sua mobilità.

Per vedere il tenerissimo video in cui Stefano Tacconi si tocca la mano con la figlia, clicca qui.

Questi gli auguri di buon compleanno a Stefano Tacconi da parte della Juventus:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Juventus (@juventus)