Meteo, ondata eccezionale di caldo: si intensifica l’anticiclone Hannibal

Nel corso di questo fine settimana sulla penisola italiana avremo un anticiclone Hannibal in intensificazione: andiamo a vedere gli effetti del fenomeno.

Il meteo sulla penisola italiana continuerà ad essere caratterizzata dall’anticiclone Hannibal anche nel weekend. Le temperature quindi continueranno a salire, con bel tempo esteso su tutto il Paese: le previsioni.

Meteo
Le previsioni meteo sulla penisola italiana nelle prossime ore (Via Pixabay)

L’Italia si dovrà preparare ad un weekend davvero eccezionale sul fronte meteorologico. Infatti è in arrivo sul paese l’anticiclone Hannibal che stavolta avvolgerà tutta la penisola. Questo ovviamente provocherà un aumento ulteriore del caldo. Nonostante qualche refolo d’aria più fresca abbia interessato il nostro Paese nelle ultime 48 ore, l’anticiclone non ha dato alcun segnale di cedimento, anzi, è pronto a rinforzarsi ulteriormente. Proprio tra Sabato 21 e Domenica 22, sarà alimentato da masse d’aria ancora più calda che dal cuore del Marocco.

Proprio per questo motivo le temperature sono destinate a salire. Quindi avremo in Italia cieli ancora in prevalenza sereni soprattutto lontano dai monti, grazie all’azione congiunta tra l’aria calda e il fisiologico riscaldamento solare porterà i termometri a toccare valori davvero elevatissimi per la stagione. Dal punto di vista meteo avremo un sabato ampiamente soleggiato ovunque. Mentre invece nel corso della domenica avremo la coda di un fronte instabile di origine nord-europea, pronto a lambire l’Italia. Andiamo quindi a vedere la situazione sui tre settori principali.

Meteo, weekend con l’anticiclone africano: temperature fino a 35 gradi

Meteo
Le temperature continuano a salire sulla penisola italiana (Via Screenshot)

In questi giorni abbiamo avuto un contenuto ridimensionamento delle temperature, che come una molla adesso sono destinate a salire nuovamente. Infatti l’anticiclone è tornato ad imporsi su tutta la penisola e determinerà una situazione stabile su gran parte delle regioni. Inoltre i valori termici saliranno tantissimo, tanto da toccare anche quota 35 gradi. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali del paese italiano.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una situazione di tempo stabile con cieli che risulteranno in prevalenza sereni. Mentre invece durante le ore pomeridiane avremo locale variabilità sulle Dolomiti, ma con un rischio di piogge che rimane molto basso. Le temperature risulteranno in rialzo, con massime che oscilleranno dai 27 ai 32 gradi, leggermente inferiori in Liguria.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione da caldo pienamente estivo, con tempi stabili. Infatti avremo cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni. Le temperature risulteranno in rialzo, con valori massimi che andranno dai 28 ai 33 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tempo stabile e tanto caldo sulla penisola, proprio grazie all’egemonia dell’anticiclone Hannibal. Le temperature anche qui risulteranno in netto rialzo, specialmente nelle aree interne. Quindi avremo valori massimi che andranno ad oscillare dai 25 ai 29 gradi.