Anticipazioni Giustizia per tutti, Roberto viene denunciato: un personaggio perde la memoria

Il prossimo mercoledì andrà in onda una nuova puntata di Giustizia per tutti ricca di colpi di scena: tutte le anticipazioni

La nuova fiction di Canale 5 ha riscosso un gran successo con la prima puntata che ha raccolto 3.736.000 spettatori pari al 20.7% di share riuscendo a battere la concorrenza di Rai Uno. I fan sono in trepidante attesa di vedere la seconda puntata.

Anticipazioni Giustizia per tutti
(@Twitter)

Mercoledì 25 maggio a partire dalle 21:35 su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata di Giustizia per tutti, la nuova fiction Mediaset con protagonisti Raoul Bova, Rocio Munoz Morales e Anna Favella. La prima puntata ha riscosso un gran successo, pertanto la produzione spera di bissare portando in scena due episodi ricchi di colpi di scena.

Saranno 6, in tutto, gli episodi della prima stagione di Giustizia per tutti divisi in tre appuntamenti: mercoledì 1 giugno, Raoul Bova e tutta la sua squadra chiuderà i battenti, ma se le premesse sono quelle di ieri sera, è difficile pensare che Mediaset non pensi ad una seconda stagione da proporre ai telespettatori.

Anticipazioni Giustizia per tutti, Roberto denunciato per aggressione

Anticipazioni Giustizia per tutti
Raoul Bova veste i panni di Roberto (@Twitter)

Nei prossimi due episodi di Giustizia per tutti, Roberto è ancora intenzionato a recuperare il rapporto con sua figlia, visti i tanti ricordi che gli provocano soltanto malinconia, ma sa perfettamente che non è semplice. Nel frattempo, da un punto di vista sentimentale, Roberto e Victoria si renderanno conto che la loro complicità va ben oltre il solo aspetto professionale e si avvicineranno più che mai. Intanto i due continuano con le loro ricerche rispetto alla persona che ha ucciso Beatrice, si tratta di Tommaso Randelli. Dedito alla giustizia, il Beltrami decide di incontrare l’assassino, ma tra i due nascerà una fortissima discussione che culminerà con un aggressione: Roberto verrà denunciato.

Un altro caso arriva sulla scrivania dello studio di Roberto e Victoria cui bussa Maria Pilar, moglie di Julio che è accusato di aver ucciso la sua datrice di lavoro. Come se non bastasse, all’attenzione della coppia -fin qui ancora professionale- arriva il caso di Saverio accusato di aver ucciso suo fratello Cosimo.