Cambia tutto: rivoluzione in casa Netflix! Ma piacerà al pubblico?

La piattaforma streaming ricca di film e serie tv sta andando incontro ad un grosso cambiamento nell’offerta a disposizione del pubblico

Lo sviluppo della piattaforma Netflix su scala mondiale è stato un successo assoluto. L’immediatezza e l’ampia possibilità di scelta dei programmi è il punto di forza di questo canale streaming sempre aggiornato e ricco di nuove idee.

netflix
Logo Netflix (Foto di Jade87 da Pixabay)

Netflix è sinonimo di scelta, o ancora meglio della filosofia on-demand. Il pubblico abbonato ha la possibilità di vedere ciò che vuole, a disposizione nelle liste del canale, quando vuole. Si tratta di contenuti bloccati e registrati, che possono essere visti in ogni momento della giornata, oltre ad essere anche stoppati per poi essere ripresi in un secondo momento.

Ma qualcosa in tal senso sta cambiando. Dagli Stati Uniti arrivano notizie che riguardano una piccola rivoluzione in casa Netflix. L’emittente starebbe pensando di affiancare, ai soliti listini di show on-demand, anche diverse trasmissioni da mandare in diretta.

Talent show ed eventi dal vivo nel nuovo Netflix

Sulla falsa riga del successo ricevuto dai competitor di Apple TV, anche Netflix starebbe aprendo la porta agli eventi LIVE. Ovvero show dal vivo che il pubblico può seguire ad orari e programmazioni specifiche, così da poter anche interagire.

telecomando
Telecomando (Pixabay)

Pare che Netflix stia aggiornando così la propria offerta, ipotizzando l’introduzione di talent show dal vivo. Come il prossimo concorso di ballo Dance 100 di Studio Lambert, che darebbe la possibilità al pubblico di votare per i concorrenti durante la diretta. Una sorta di Amici o Ballando con le Stelle ma versione Netflix.

Ed ancora si parla di nuovi show in diretta di natura comica. Ad esempio l’idea è quella di mandare in programmazione LIVE il noto festival Netflix is a Joke, un prodotto ed organizzato dalla stessa piattaforma che fa esibire numerosi stand-up comedian direttamente da Hollywood. Trasmetterlo in diretta sarebbe sicuramente un cambiamento importante, anche a livello di esperienza visiva.

Non si registrano invece passi in avanti sulla possibilità da parte di Netflix di acquisire e trasmettere in diretta eventi sportivi, nonostante alcune voci fuoriuscite dopo la serie sulla Formula 1 Drive To Survive. Al contrario di Amazon Prime Video, che ha acquisito i diritti per una partita di Champions League a settimana, Netflix non è ancora nell’ordine di idee di seguire questo esempio.