Enrico Papi, l’ultimo flop costa caro al conduttore: arriva la decisione di Mediaset

Enrico Papi, l’ultimo flop costa caro al conduttore: arriva la decisione di Mediaset. Gli ascolti non lo stanno premiando

Il Big Show non ha ottenuto in termini di share quello che l’azienda si attendeva. Ora per il presentatore romano potrebbe essere a rischio il futuro alla guida di un format tutto suo.

Enrico Papi
Enrico Papi (AnsaFoto)

E’ un momento estremamente caldo per la carriera di Enrico Papi. Come anticipato nelle scorse settimane per il conduttore romano era in programma una scalata importante nelle gerarchie di Mediaset. L’azienda milanese aveva intenzione di affidargli un format tutto suo, uno show plasmato sulle sue caratteristiche, in grado di affiancare nel palinsesto mostri sacri come Gerry Scotti e Paolo Bonolis. Questo trampolino, però, doveva essere meritato attraverso il successo del Big Show, che invece non sta rispettando le aspettative. I dati di share sono ben lontani dall’essere soddisfacenti e questo ha un po’ deluso i vertici del Biscione.

Secondo quanto riferito dal giornalista di Dagospia, Giuseppe Candela, lo show ora è a serio rischio.

Gira voce che il sonoro flop di Big Show abbia un po’ frenato i sogni di gloria di Enrico Papi a Mediaset. Il tanto agognato quiz non approderà nel preserale“, spiega Candela.

Enrico Papi, il flop del Big Show gli preclude un altro programma: niente preserale su Canale 5

Enrico Papi Big Show
Enrico Papi Big Show (Foto: Facebook)

Il Big Show, relegato in prima serata, si è dovuto scontrare con un mostro sacro come Don Matteo 13, rimediando sonore batoste. Anche il successivo cambio di data alla domenica, non ha sortito gli effetti desiderati.
L’ultima puntata, infatti, andata in onda domenica sera, è stata vista da soli 1 milione e 300 mila telespettatori con uno share dell’8.25%. Per cancellare la delusione, Papi avrà l’opportunità di condurre la seconda edizione di Scherzi a parte, che è stata confermata per la prossima stagione. Con l’ipotesi del preserale al momento in stand-by, resta da capire se per lui ci sarà la chance di dare un seguito al Big Show anche nel 2023. Al momento le probabilità sono limitate, ma magari con un cambio di rete tutto è possibile. D’altronde come ampiamente confermato, su Canale 5 funzionano solo i reality in prime time, dal Grande Fratello Vip all’Isola dei Famosi. Tutti gli altri format hanno incontrato grosse difficoltà.