Eurovision 2022: Achille Lauro ed Emma Muscat eliminati. Tutti i finalisti

I rappresentanti dei diciotto Paesi si sono sfidati per arrivare all'ambita finale di domani, sabato 14 maggio, quando oltre a Mahmood e Blanco, si esibiranno i Maneskin, campioni in carica.

Alessandro Cattelan, Laura Pausini, Mika - Foto di Ansa Foto
Alessandro Cattelan, Laura Pausini, Mika – Foto di Ansa Foto

Eurovision 2022, Achille Lauro, artista più atteso, è stato eliminato a sorpresa, nonostante l’esibizione che ha infiammato il pubblico di Torino. A casa non è arrivata la stessa emozione, l’Italia non poteva votare, quindi l’artista ha portato a casa una sconfitta. Fuori anche Emma Muscat, rappresentante di Malta, conosciuta in Italia per aver partecipato ad Amici di Maria De Filippi.

Passano invece Belgio, Repubblica Ceca, Azerbaijan, Polonia, Finlandia, Estonia, Australia, Svezia, Romania e Serbia. Sabato incontreranno Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito, oltre che gli altri vincitori della prima semifinale: Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi.

I rappresentanti dei diciotto Paesi si sono sfidati per arrivare all’ambita finale di domani, sabato 14 maggio, quando oltre a Mahmood e Blanco, si esibiranno i Maneskin, campioni in carica.

Eurovision 2022: i Paesi che parteciperanno alla finale del 14 maggio

      1. Svizzera: Marius Bear con Boys Do Cry
      2. Armenia: Rosa Linn con Snap
      3. Islanda: Sigga, Beta, Elìn con Með Hækkandi Sól
      4. Lituania: Monica Liu con Sentimental
      5. Portogallo: Maro con Saudade Saudade
      6. Norvegia: Subwoolfer con Give That Wolf A Banana
      7. Grecia: Amanda Tenfjord con Die Toghether
      8. Ucraina: Kalush Orchestra con Stefania
      9. Moldavia: Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov con Trenulețul
      10. Paesi Bassi: S10 con De diepte
      11. Belgio: Jérémie Makiese con Miss You
      12. Repubblica Ceca: We Are Domi con Lights Off
      13. Azerbaijan: Nadir Rustamli con Fade To Black
      14. Polonia: Ochman con River
      15. Finlandia: The Rasmus con Jezebel
      16. Estonia: Stefan con Hope
      17. Australia: Sheldon Riley con Not The Same
      18. Svezia: Cornelia Jakobs con Hold Me Closer
      19. Romania: WRS con Llámame
      20. Serbia: Konstrakta con In Corpore Sano

Ai venti cantanti selezionati e premiati al televoto si aggiungono le Top 5: Francia, Germania, Inghilterra, Italia e Spagna.