Meteo, torna l’anticiclone sulla penisola: anticipo d’estate in Italia

Nel corso di questo mercoledì l’Italia avrà un anticipo di estate grazie al ritorno dell’anticiclone africano: sole ed aumento delle temperature.

Il meteo italiano torna ad essere influenzato dall’anticiclone africano e quindi non solo tornerà il bel tempo, ma ci sarà anche un aumento delle temperature. Andiamo quindi a vedere tutte le previsioni sull’Italia.

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Dopo una prima parte zoppicante, maggio è pronta ad entrare nel vivo, andando quindi a dare ai cittadini italiani un anticipo di estate. A confermare questa previsione sono anche le proiezioni degli esperti meteo, che annunciano il ritorno dell’anticiclone sulla penisola. In termine tecnico queste immense manovre atmosferiche vengono definite “scambi meridiani“. Quindi l’aria fredda scenderà verso le medie latitudini dal Nord Europa/Atlantico, mentre l’aria calda e tropicale salirà verso il Vecchio Continente.

Questa dovrebbe essere la tendenza che andrà ad affermarsi per l’intero mese di maggio. Dopo i primi dieci giorni che risulteranno piuttosto instabili avremo un promontorio del più vasto anticiclone africano supportato da masse d’aria molto calde e dalle caratteristiche pienamente estive. Quindi nei prossimi aggiorni le temperature potrebbero salire anche di 7/8°C sopra della media. Queste condizioni atmosferiche dovrebbero accompagnarci almeno fino al 25 del mese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo mercoledì.

Meteo, grande ritorno dell’anticiclone: sole e caldo su tutta la penisola

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (via Pixabay)

Nel corso di questo mercoledì vedremo l’area depressionaria ufficialmente spostarsi, dando così spazio all’anticiclone africano. L’arrivo del flusso di aria calda favorirà una stabilizzazione del tempo e un aumento delle temperature, destinate a portarsi su valori praticamente estivi. Solamente su alcune regioni centrali e meridionali potrebbe resistere una leggerà instabilità. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nel corso di questo mercoledì sui tre settori principali dell’Italia.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una situazione stabile ed in prevalenza soleggiata sin dalle prime ore del mattino. Solamente nel pomeriggio avremo annuvolamenti pomeridiani a ridosso della fascia alpina e prealpina. Le temperature risulteranno in netto rialzo, con massime che oscilleranno dai 25 ai 29 gradi.

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione prevalentemente serena al mattino. Infatti gli annuvolamenti ci saranno solamente locali annuvolamenti nelle aree interne appenniniche. Qui inoltre si potranno verificare anche dei lievi piovaschi. Le temperature risulteranno anche qui in rialzo con massime dai 25 ai 28 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione in netto miglioramento su tutte le regioni. Si potrà verificare solamente qualche addensamento diurno sui settori montuosi della Sicilia e sull’Appennino. Qui infatti si potrà verificare anche qualche lieve pioggia. Le temperature risulteranno in aumento con massime che andranno dai 21 ai 25 gradi.