Netflx blocca l’abbonamento condiviso? Arriva la decisione, utenti in fermento

Netflx blocca l’abbonamento condiviso? Arriva la decisione, utenti in fermento perché nel prossimo futuro può cambiare tutto

Dal paradiso all’inferno (dei conti) il passo è breve e adesso lo sanno anche a Netflix. La piattaforma streaming che vanta più utenti al mondo sta vivendo un momento di crisi per la figa degli abbonati e presto potrebbe andare ancora peggio.

Netflix
Netflix (ANSA)

Il problema di fondo è legato al sistema che regola i contratti, anche in Italia. Perché al momento è ancora possibile la condivisione degli abbonamenti che chiaramente riduce il numero dei clienti. Ma cosa succederebbe se Netflix, come si vocifera da tempo, prendesse la decisione di  bloccare la condivisione degli abbonamenti in Italia per cercare di aumentare i contratti?

Ha provato a indagare il portale Time2play che ad aprile 2022 ha intervistato 1.067 italiani di tutte le regioni, con età media di 27 anni e reddito  medio annuo di 33.540 €. Ne è uscito un quadro decisamente preoccupante per la piattaforma che vedrebbe crollare nettamente gli abbonati.

Netflx blocca l’abbonamento condiviso? Ecco ìcome reagiranno gli italiani

In Italia attualmente ci sono 4,6 milioni di abbonati e al campione di intervistati è stato chiesto con quante persone condividono gli accessi. Ma anche se sarebbero disposti a pagare per avere un account  proprio sulla piattaforma e quanto potrebbero spendere se Netflix bloccasse per sempre l’opzione di condivisione.

Le regioni con percentuale maggiore  di account condivisi sono Valle d’Aosta e la  Basilicata (95%), la Liguria (94%), la Puglia (90%) e l’Umbria (90%). In Molise al contrario solo il 33% della popolazione utilizza l’account di un amico o parente per guardare Netflix. Ma in genere gli utenti vogliono condividere gli account di Netflix con i propri parenti e amici anche se non sarebbe consentito.

Il 46% degli intervistati ha dichiarato di pagare per il proprio account, mentre il 54% ha dichiarato di utilizzare l’account di amici o parenti. Inoltre l’84,2% ha risposto che lascia condividere il suo abbonamento mentre solo il 33,2% di loro chiede ad amici e parenti l’accesso ad altri account.

Netflix non molla la presa (Pexels)

E ora la fatidica domanda. Se Netflix decidesse di bloccare la condivisione degli account cosa succederebbe?  Il 71,2% degli utenti della piattaforma ha dichiarato che non pagherebbe per una nuova sottoscrizione. Un fato che farà riflettere Netflix.