Lutto nello sport, tifosi in lacrime: l’ex Nazionale si è gettato da un ponte

Tragedia per lo sport nazionale ed internazionale. Trovato il corpo dell’atleta senza vita, i tifosi sono praticamente senza parole

Sconvolgente notizia in arrivo per tutti i tifosi ed appassionati di sport. Una tragedia che ha colpito un campione di valore internazionale, un gesto che ha letteralmente lasciato di stucco tutti i suoi fan ed i compagni di squadra.

tifosi
Tifosi disperati (Ansa Foto)

La brutta notizia arriva dalla Francia, dove ieri mattina è stato ritrovato il corpo senza vita del noto giocatore di rugby. Si tratta di Kelly Meafua, 31enne di origine samoana, ex titolare della sua Nazionale, considerato una delle migliori terze linee del proprio paese.

Pare, secondo le ricostruzioni più vicine alla vicenda, che Meafua si sia incredibilmente suicidato. Un gesto estremo e soprattutto inaspettato, che ha lasciato di stucco tutti i propri compagni di squadra dell’Union sportive montalbanaise.

La ricostruzione del suicidio: si è gettato dal ponte dopo la serata in discoteca

meafua
Kelly Meafua (Ansa Foto)

La dinamica del gesto estremo di Meafua ha dell’incredibile. L’atleta samoano si sarebbe gettato da un ponte della città di Montauban, dove viveva e giocava da diversi anni. Il tutto al termine di una serata tra compagni di squadra che non sembrava aver avuto conseguenze così drammatiche.

Meafua ed altri due compagni di rugby si sono intrattenuti fino a tarda notte in una discoteca cittadina, per un classico divertimento del weekend. Un passante ha poi notato, intorno alle 6:30 del mattino, il robusto atleta intento a gettarsi al Pont-Vieux.

Immediatamente uno dei suoi compagni si è a sua volta buttato per cercare di salvare l’amico dopo l’insano gesto. Ma non c’è stato nulla da fare. Il passante ha bloccato il terzo rugbysta, anche lui pronto a tuffarsi per cercare di fare l’impossibile. La Polizia locale ha tratto in salvo uno dei giocatori, ora in buone condizioni, mentre ha constatato il decesso per affogamento ed ipotermia di Kelly Meafua.

Una tragedia inaspettata nel mondo dello sport e del rugby, che in Francia è considerato al pari del calcio l’attività sportiva più in voga. La Polizia indagherà ora sulla vita dell’atleta scomparso, per capirne i motivi del suicidio, oppure se è tutto riconducibile all’uso improprio di alcol e sostanze stupefacenti durante la serata in discoteca.