Meteo, il vortice riporta le piogge sul paese: colpiranno tutta l’Italia

Nel corso della giornata odierna il meteo italiano tornerà ad essere tartassato da diverse piogge: ecco i primi effetti del vortice freddo.

La situazione meteorologica sulla penisola continua ad essere in continua evoluzione, con il le piogge che torneranno a colpire il paese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime ore sul paese.

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Nel corso delle prossime ore ci aspetta un weekend a dir poco instabile. Infatti sul fronte meteo avremo frequenti temporali, pronti a bagnare il paese italiano. La causa è da attribuire a un vortice Mediterraneo che condizionerà il tempo su buona parte dell’Italia durante il fine settimana. Quindi gli italiani dovranno ritirare fuori gli ombrelli, visto che il vortice freddo è pronto ad avvolgere la penisola. Queste insidie temporalesche si faranno sempre più insistenti nelle giornate di sabato e domenica.

Questo vortice muoverà i propri passi verso levante, rimanendo con il perno a ridosso delle coste nord-africane, richiamando costantemente aria calda e umida. Nella giornata di sabato il rischio di temporali sarà piuttosto elevato soprattutto al Centro-Sud e sulle due Isole maggiori. Quindi tutti gli occhi sono puntati in particolare su Puglia, Calabria e Sicilia. Mentre invece nelle successive 24 ore i temporali si sposteranno altrove, sfociando anche in grandinate. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo venerdì.

Meteo, si apre il weekend perturbato sulla penisola: la situazione sulla penisola

Meteo
La situazione sulla penisola italiana nelle prossime ore (Via Pixabay)

Il vortice afro-mediterraneo quindi è in procinto di raggiungere la Penisola avrà una lunga storia sul nostro settore. Quindi questa situazione aprirà a circa 4-5 giorni di instabilità marcata, che appunto porterà piogge su tutto il Paese. In seguito a questa situazione avremo poi un anticipo d’estate che rimetterà tutto apposto. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali in questi giorni.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una situazione instabile sin dal mattino, con cielo irregolarmente nuvoloso e precipitazioni sparse. Queste piogge assumeranno anche il carattere di rovesvio. Avremo quindi un miglioramento nella serata, in cui le piogge andranno a ritirarsi. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime che oscilleranno dai 18 ai 20 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo tanta instabilità con piogge, rovesci e temporali. Questi fenomeni andranno ad attenuarsi solamente al termine della giornata. Mentre invece in Sardegna avremo addirittura degli acquazzoni. Le temperature qui risulteranno in netto calo, con massime che si attesteranno tra i 17 ed i 22 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo sin dal mattino instabilità con piogge che colpiranno la Sicilia, mentre qualche altro fenomeno colpirà le peninsulari. Le temperature sul settore risulteranno stabili o in leggero calo, con massime che andranno dai 18 ai 23 gradi.