Mazzata per Bruno Vespa! Nessun dubbio: la notizia è appena arrivata

Che colpo per Bruno Vespa. Il noto conduttore e giornalista della Rai ha subito una batosta lavorativa imprevedibile, come dicono anche i dati

Senza dubbio Bruno Vespa è uno dei personaggi televisivi più longevi e stimabili della televisione italiana. In particolare dell’emittente Rai Uno, dove da moltissimi anni conduce in seconda serata Porta a Porta.

vespa
Bruno Vespa (Ansa Foto)

Nessuno mette in dubbio la professionalità e l’esperienza di Vespa nel portare avanti il suo programma, ma questo talk show di approfondimenti politico-sociali sta avendo un netto calo negli ascolti e nel seguito di pubblico.

Lo dicono i dati auditel e le percentuali di share, che continuano seriamente a far preoccupare Vespa ed i suoi autori. Ieri sera è arrivata una mazzata totale per il noto giornalista, che rischia di minare le sue certezze anche in un periodo dove la Guerra in Ucraina fa parlare molto.

I dati di ascolto TV di mercoledì 4 maggio 2022

La puntata di ieri sera di Porta a Porta ha registrato ascolti decisamente deludenti, nonostante i temi caldi e di attualità trattati nel programma. Vespa ha dovuto stamattina constatare la sconfitta nella seconda serata di Rai Uno, con uno share del 7,49% a fronte di soli 569.000 spettatori.

Ampiamente vittorioso invece il suo rivale diretto, Maurizio Costanzo. Lo storico conduttore romano ha doppiato lo share di Vespa, grazie al 15,17% di ascolti e 893.000 telespettatori che hanno seguito la caldissima puntata dello Show, arricchita dalla rissa tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini.

Maurizio Costanzo, dopo la pausa estiva si ritorna in tv
Maurizio Costanzo (@Twitter)

La Rai si consola però con i dati della Prima Serata. Su Rai Uno ieri è andato in onda il film The Wife, che ha ottenuto il maggior numero di spettatori rispetto alla concorrenza. Uno share del 13,9% per la pellicola con Glenn Close e Jonathan Pryce.

Battuto il prodotto Mediaset in onda su Canale 5: ovvero la serie tv thriller Un’altra verità, che ha raccolto solo il 9,5% di share. Meglio ha fatto invece la puntata settimanale del contenitore Le Iene, condotto da Belen Rodriguez, con una percentuale di 11,6% di spettatori.

Praticamente lo stesso identico dato di Chi l’ha visto?, altro storico programma Rai di Federica Asciarelli che vanta sempre un pubblico fedele ed interessato. In calo invece la programmazione di Rai Due: le serie tv The Good Doctor e The Resident hanno rispettivamente fruttato il 6,12% e 5,21% di ascolti.