Il razzo Falcon 9 di SpaceX, società del multimiliardario Elon Musk, è partito alla volta della Stazione Spaziale Internazionale. A bordo anche l’italiana Samantha Cristoforetti, alla sua seconda missione nello spazio. Con lei i suoi colleghi americani Kjell Lindgren, Bob Hine e Jessica Watkins. L’equipaggio di Crew-4 attraccherà alla ISS giovedì notte, intorno alle 3 ora italiana, e resterà in orbita per almeno 6 mesi. Lo scopo è quello di effettuare alcuni importanti esperimenti scientifici.

Non si tratta infatti, come potrebbero pensare in molti, di una semplice “passeggiata nello spazio”. L’assenza di gravità all’interno del razzo porterà, infatti, a effettuare alcuni esperimenti scientifici che potrebbero cambiare il mondo della ricerca. In particolare, l’equipaggio effettuerà ricerche sullo sviluppo di nuove cure per problemi alla cornea. Il nome scelto per la missione è “Minerva”, dal nome della dea romana della saggezza, in onore di tutti coloro che nel tempo hanno reso possibile l’esplorazione spaziale.