Roma, operaio cade nel vano ascensore alla Farnesina: è morto

La Procura della Repubblica di Roma ha avviato un’indagine ipotizzando il reato di omicidio colposo, al momento contro ignoti.

Fabio Palotti - Foto di Facebook
Fabio Palotti – Foto di Facebook

Un operaio è morto questa mattina dopo essere caduto nel vano ascensore nella sede del Ministero degli Esteri durante i lavori di manutenzione. Aveva trentanove anni, si chiamava Fabio Palotti ed era padre di una bambina. Lavorava per una ditta esterna che periodicamente cura la manutenzione dell’ascensore. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Trionfale, oltre al personale del 118, che purtroppo ha potuto solo costatare la morte dell’uomo e ai vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area interessata e poi hanno intrapreso le operazioni di recupero del corpo. 

La ricostruzione della vicenda

L’incidente è avvenuto intorno alle otto e trenta durante le operazioni di manutenzione del vano ascensore del palazzo centrale della Farnesina. La tragedia è avvenuta proprio oggi, nella giornata dedicata alla sicurezza sul lavoro. 

Sulla base delle prime ipotesi, l’operaio sarebbe salito sulla cabina e lì, per motivi ancora da accertare, potrebbe essersi verificata un’anomalia nel funzionamento della modalità “manutenzione”. Così, la cabina dell’ascensore si sarebbe messa in moto facendo cadere Fabio Palotti, che è morto sul colpo. 

La Procura di Roma indaga contro ignoti per omicidio colposo

La Procura della Repubblica di Roma ha avviato un’indagine ipotizzando il reato di omicidio colposo, al momento contro ignoti. L’area interessata all’incidente è stata posta sotto sequestro per permettere al magistrato di turno e alla polizia giudiziaria di effettuare i sopralluoghi. Le indagini dovranno chiarire anche l’orario esatto dell’incidente, che potrebbe essere avvenuto qualche ora prima del ritrovamento del corpo. 

Ieri, mercoledì 27 aprile un altro operaio aveva perso la vita a Roma, precipitando per venti metri dall’impalcatura di un cantiere.