Russia, uomo spara in un asilo di Ulyanovsk, uccide 2 bimbi e una maestra e si suicida

Non sono ancora chiari i motivi del raid. Secondo Interfax, la notizia è stata confermata dalle autorità regionali russe.

Asilo attaccato nella regione russa di Ulyanovsk - Foto Twitter
Asilo attaccato nella regione russa di Ulyanovsk – Foto Twitter

Un uomo ha fatto irruzione in un asilo della regione russa di Ulyanovsk e, come afferma Interfax, “ha sparato e ha ucciso due bambini e una maestra e si è suicidato”. L’agenzia di stampa russa cita “una fonte informata”. 

Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe utilizzato un fucile da caccia sovietico a doppia canna IZH-27. Secondo le forze dell’ordine giunte sul posto, avrebbe avuto il porto d’armi ad uso caccia.

Non sono ancora chiari i motivi del raid. Secondo Interfax, la notizia è stata confermata dalle autorità regionali russe. “Confermiamo la sparatoria e la presenza di quattro corpi”, ha affermato il portavoce del governo regionale.