“Non è mai esistito”, nuovo terremoto tra Charlene e Alberto di Monaco: rivelazione terrificante

“Non è mai esistito”, nuovo terremoto tra Charlene e Alberto di Monaco: rivelazione terrificante. Le voci sono diventate sempre più insistenti

Che i due non vadano proprio d’accordissimo è cosa risaputa ormai da tempo ma ora ci sarebbero dei particolari in più. Addirittura il principe e la principessa non vivrebbero insieme.

Alberto e Charlene di Monaco
Alberto e Charlene di Monaco (AnsaFoto)

I rapporti tra Charlene e Alberto di Monaco sono ai minimi termini. Questa volta non c’entrano le condizioni di salute della principessa e le sue difficoltà di recupero dopo un qualche intervento. In questo caso si tratta di pura e semplice crisi matrimoniale. D’altronde non è una novità come l’ex nuotatrice sudafricana abbia sofferto spesso per le “scappatelle” del marito e sia finita quasi in depressione per un rapporto che con il passare del tempo sembra essere sempre più logoro. A dare testimonianza di una situazione piuttosto complessa a Palazzo è stata recentemente un’amica di famiglia, Vera Dillier. Classe 1948, appartenente ad una famiglia agiata e con frequentazioni di alto livello (compreso un amore con il futuro re di Svezia Carlo Gustavo), conosce il principe da moltissimi anni e lo ha invitato spesso per le vacanze invernali nella sua casa di St. Moritz.

Per lei il motivo più importante per cui i due non divorziano sono i figli. 

In questi ambienti, specie se si tratta di eredi al trono, i figli rimangono al padre. Sempre. Anche in una battaglia giudiziaria, la principessa non potrebbe averli. Lo sapeva fin dall’inizio. È la ragione per cui si è trovato l’accordo su Roc Agel“.

Charlene di Monaco, il rapporto con Alberto è ai minimi storici: il motivo per cui non divorziano

Charlene e Alberto
Charlene e Alberto di Monaco (AnsaFoto)

Sulle colonne del settimanale Oggi, la Dillier spiega: “Hanno trovato un accordo. Charlene vive a Roc Agel, nella tenuta di campagna dei Grimaldi. È a ridosso del Principato, il che le permette di vedere regolarmente i figli. Sono praticamente separati e un rapporto stretto o un grande amore non è mai esistito fra di loro. Sulla Rocca si dice che Charlene apparirà ogni tanto a qualche evento pubblico, a dimostrare che tutto va bene. Insomma, si cerca di salvare le apparenze”.

Poi sul perchè non si possa arrivare ad un divorzio aggiunge: “In questi ambienti non si divorzia. Ci sono solo poche eccezioni, come il principe Carlo con Diana. Se poi si osservano foto recenti di Charlene, è evidente che non sta bene. Così il principe mette a sua disposizione la residenza di Roc Agel e per lui la questione è chiusa. Altro esempio sono Carolina di Monaco ed Ernst August von Hannover. O l’ex re di Spagna Juan Carlos e sua moglie Sofia. Lui la tradiva di continuo e la regina ne ha sofferto molto. Ma sono sposati da 60 anni”.