Anticipazioni Una Vita, rottura tra Miguel e Daniela: lui la coglie in flagrante

Le anticipazioni delle prossime puntate di Una Vita svelano che Daniela verrà colta in flagrante proprio dal suo amato Miguel

Quello attuale è un momento cruciale per i telespettatori di Una Vita che stanno assistendo ad una soap opera mista alla realtà storica dei fatti con Daniela che, com’è noto, sta lavorando come spia per le forze dell’ordine.

Anticipazioni Una Vita
Miguel e Daniela (@Facebook)

Ad Acacias non c’è più la stessa serenità di prima visto e considerato il contesto in cui gli abitanti stanno vivendo. Al centro della trama finiscono Miguel e Daniela che si sono avvicinati notevolmente al termine della storia del giovane con Anabel, fortemente voluto da Sabina che non ha mai approvato quella relazione. Quando la giovane cameriera del ristorante è arrivata in città, la Olmedo si è sentita sollevata nel poterle presentare suo nipote, non immaginando il ruolo che Daniela ha realmente.

Com’è noto, infatti, Daniela è in realtà una spia delle forze dell’ordine incaricata di scovare gli imbrogli di Sabina e Roberto per poterli consegnare alla giustizia. La prima a rendersi conto che la cameriera nasconde effettivamente qualcosa è proprio la Olmedo che da un certo punto in poi sarà sempre sull’attenti. Nel frattempo, invece, Miguel è impegnato a scontrarsi con Antonito per via degli scioperi organizzati a causa del suo ideale politico diventato estremista.

Anticipazioni Una Vita, Miguel si confida con Daniela e poi ne resta deluso

Anticipazioni Una Vita
Miguel (@Facebook)

A causa del malcontento con Antonito, Miguel si confida con Daniela e tra i due c’è un forte avvicinamento grazie al quale scatta il tanto agognato bacio. Sabina assiste alla scena e insospettita decide di mettere Daniela sotto torchio provando ad estorcerle informazioni che, però, non riceverà mai visto e considerato che la cameriera resta ferma nella finzione. Per la famiglia Olmedo è un pessimo momento: nell’articolo estremista scritto da Antonito si parla anche delle rapine da loro conseguite e pensano di consegnarsi alla polizia. Tra le altre cose, i due coniugi parlano anche di Daniela, ma Miguel che sta origliando, interviene chiedendo di lasciar stare in pace la cameriera.

Non passa troppo tempo che il giovane avvocato scoverà proprio Daniela parlare con Roger ed alcuni poliziotti. Nonostante Miguel decida di tacere su quello che ha visto, sceglie di affrontare suo nonno per capire cos’è successo nella rapina a Zurigo e, gli Olmedo messi alle strette, raccontano la verità: i suoi genitori non sono morti, ma in prigione.

Nel frattempo che la famiglia è impegnata in questa delicata discussione, Daniela si intrufola nella cantina del ristorante per trovare delle prove.