Dazn, svolta clamorosa per tutti gli abbonati: sta per succedere, tifosi in allarme

Dazn, svolta clamorosa per tutti gli abbonati: sta per succedere, tifosi in allarme. Dietro le quinte sono cominciate le grandi manovre

Tutta la Serie A in esclusiva su Dazn per questa stagione e per le prossime due. Tre partite in coesclusiva su Sky Sport ogni settimane, sempre fino al 2024. Il calcio in tv è questo e sembra che nulla possa cambiare. Ma il realtà le grandi manovre sono già cominciate.

La conduttrice sportiva di Dazn Diletta Leotta: una collega le ha sferrato un nuovo attacco (foto Instagram).
La conduttrice sportiva di Dazn Diletta Leotta (Instagram)

Perché nell’accorso tra Dazn e la Lega di serie A una parte fondamentale l’ha recitata la  partnership con TIM che pensava di aver fatto un affare. Invece i risultati economici sono statui giudicati modesti o comunque non in linea con quelle che erano le attese. E così, in attesa di capire quale sarà il destino dell’operatore telefonico dopo l’offerta di Vivendi, anche per il calcio in tv presto potrebbe cambiare tutto.

Come anticipa ‘Il Sole 24 Ore’ dietro le quinte sono cominciati i colloqui tra Dazn e Sky, o meglio Comcast che ne è proprietaria, per un riavvicinamento clamoroso. Per ora soltanto una condivisione di informazioni e uno scambio di idee in attesa di capire cosa vorrà fare TIM, ma l’ipotesi è quella di una rivoluzione.

Dazn, svolta clamorosa per tutti gli abbonati: ecco quello che può cambiare tra poco

L’ipotesi è clamorosa ma anche molto intrigante, quella di un ritorno dell’app di Dazn su Sky Q che sarebbe un primo passo importante. Ma il secondo sarebbe addirittura epocale, con l’apertura di uno o due canali lineari di Dazn sulla pay tv, un po’ come era fino alla passata stagione

Dazn, forte della sua posizione di esclusiva, aveva cominciato la stagione senza intavolare nessun dialogo con la concorrenza che invece aveva chiesto una condivisione. L’accordo fino ad oggi c’era soltanto per i locali commerciali, come ristoranti, bar e hotel che trasmettono i segnali di Sky.

Dazn Serie A
Dazn e la Serie A, cambia tutto (LaPresse)

Oggi però potrebbe cambiare tutto, o meglio dalla prossima stagione. Se Dazn tornasse su Sky avrebbe la certezza di poter trasmettere senza nessun problema di ricezione, un limite che di fatto ha ridotto gli abbonati in questa stagione. E Sky andrebbe ad arricchire ulteriormente la sua offerta sportiva, con tutta la pubblicità che ne deriva.