Domenica In, rischia di saltare? Mara Venier: “Non so come farò”. Cos’è successo

Anche il giorno di Pasqua, Mara Venier sarebbe dovuta andare in onda con Domenica In, ma è sorto qualche problema

Mara Venier con qualche video su Instagram ha destato notevole preoccupazione ai suoi follower nonché telespettatori di Domenica In. Nonostante domani sia Pasqua, zia Mara non  si tira indietro e dovrebbe andare in onda.

Mara Venier
(@Instagram)

Zia Mara è molto social e con i suoi amati follower condivide tutto, nel bene e nel male. La padrona di casa di Domenica In è iconica per i suoi scatti con gli ospiti pubblicati in real time mentre è alla conduzione del suo seguitissimo programma che per la programmazione dell’ultimo giorno della settimana non ha mai rivali. È proprio grazie alla sua verve che la Rai continua a puntare su di lei, perché ormai non è più una scommessa, ma una certezza visto e considerato che quest’anno, alcune domeniche, è riuscita a tener testa a Maria De Filippi su Canale 5 con Amici, in termini di ascolti.

È sempre bello ricordare che Mara Venier è stata l’unica a condurre, in pieno periodo Covid, con le giuste precauzioni, in diretta dagli studi Rai, Domenica In. Tuttavia, qualcosa che lei stessa ha confessato rischia di mettere ko la conduttrice veneta.

Mara Venier su Instagram confessa: “Non so come farò”

Mara Venier si è dimostrata molto preoccupata sul suo profilo Instagram per le sue condizioni: “Sono completamente senza voce. Speriamo che domani la voce torni, non so come farò a fare Domenica In. Questo è il massimo della mia voce oggi, va beh speriamo bene”. Approfittando di quel filo di voce rimasto e del momento, la zia ha colto l’occasione per augurare una serena Pasqua a tutti, cosa che speriamo riuscirà a bissare anche domani. Tutto sommato, non sarebbe la prima volta che Mara Venier va in diretta con la voce bassa, spesso ci ha abituati a vederla acciaccata in trasmissione senza però fermarsi mai.

Con ogni probabilità zia Mara non abbandonerà i suoi ospiti ed i telespettatori neanche durante la giornata di domani, domenica 17 aprile, giorno di Pasqua e porterà ugualmente in TV la trasmissione nonostante la voce evidentemente inesistente.