Meteo, ancora sole in vista del weekend di Pasqua: ma durerà poco

Il meteo nei prossimi giorni continuerà ad essere condizionato dall’anticiclone africano. Dalla prossima settimana cambierà tutto: le previsioni.

L’anticiclone continuerà ad essere il protagonista dei prossimi giorni, con il sole pronto a scaldare l’intera penisola. Infatti avremo ancora temperature alte, almeno fino al termine della settimana, poi qualcosa è destinato a cambiare.

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Qualcosa a livelli meteo sta per bloccarsi dopo un nuovo lungo periodo siccitoso che ha colpito il paese. Dalla prossima settimana avremo l’apertura della nota “Porta Atlantica” con effetti su tante regioni. Infatti dopo il grande anticiclone africano avremo una perturbazione in grado di provocare tanta pioggia, temporali e addirittura forti grandinate. Già dal prossimo 21 aprile avremo uno sblocco dal punto di vista meteo. L’ipotesi principale è quella di una ripresa del flusso perturbato atlantico.

Ciò però accadrà solamente nella prossima settimana. Infatti nei prossimi giorni avremo solamente anticiclone africano e tanto caldo. Il sole continuerà ad avvolgere l’intero del paese. Inoltre con l’aumento del caldo sarà dovuto ad un costante aumento delle temperature. Questa situazione siccitosa quindi resisterà almeno fino alla domenica di Pasqua. Solamente dalla prossima settimana, quindi, avremo un ritorno improvviso delle piogge. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nel corso delle prossime 24 ore.

Meteo, ancora caldo su tutta l’Italia: l’anticiclone regna sulla penisola

Meteo anticiclone
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (via Pixabay)

Nel corso di questo giovedì 14 aprile l’alta pressione continuerà a regnare incontrastata sulla penisola. Infatti sarà ancora tanto influente la presenza dell’Anticiclone Africano, che estenderà la situazione siccitosa dell’Italia. Quindi non è prevista alcuna precipitazione nemmeno nelle prossime 24 ore. Andiamo quindi a vedere come si sta evolvendo la situazione meteorologica sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo fin dal mattino tempo stabile con dei cieli sereni sul paese. Solamente nel corso della giornata avremo un lieve transito di nubi medio-alte e stratificate. Nonostante ciò non è previsto alcun fenomeno. Le temperature risulteranno in aumento sul settore, con massime che andranno dai 21 ai 26 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo anche qui del tempo stabile. Nel corso della giornata però avremo cieli spesso nuvolosi per il transito di nubi medio-alte.  Non mancheranno quindi locali addensamenti nuvolosi sulla Sardegna orientale, ma senza l’arrivo dei fenomeni. Le temperature anche qui risulteranno in aumento, con massime che andranno dai 20 ai 24 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo sin dal mattino cieli a tratti nuvolosi, a causa del passaggio di nubi medio-alte e stratificate. Inoltre nel corso di questo giovedì avremo un rinforzo dei venti di Scirocco. Le temperature risulteranno in aumento, con valori massimi che oscilleranno dai 18 ai 22 gradi.