Lutto nel cinema: morto il protagonista di una famosissima saga

È morto un famosissimo comico ed attore del cinema americano: Hollywood è in lutto, un problema al cuore ha stroncato l’attore.

All’età di quindici anni iniziò a fare il comico a New York. Sin dagli inizi, il suo genere prediletto fu la stand-up comedy, ovvero le esibizioni dal vivo in cui l’artista si esibisce in piedi davanti al pubblico facendo satira. C’è un film in particolare che lo aveva consacrato e gli aveva anche fatto guadagnare il soprannome di Piccola Peste.

Le celebri colline di Hollywood: un celebre artista americano è morto (foto da Pixabay).
Le celebri colline di Hollywood: un celebre artista americano è morto (foto da Pixabay).

Gilbert Gottfried aveva due figlie giovani, con cui passava gran parte del suo tempo. Aveva compiuto da poco 67 anni, anche se ormai da diverso tempo soffriva di una malattia rara. Aveva infatti problemi cardiaci: era affetto da tachicardia ventricolare dovuta alla distrofia miotonica di tipo II, che gli provocava un battito cardiaco anormale.

Il messaggio di addio per l’attore americano morto

La famiglia di Gilbert Gottfried, ha subito pensato ai numerosi ammiratori dell’attore americano, ed hanno pensato di non lasciarli all’oscuro di quanto stava succedendo anche quando è morto. Hanno dunque scritto un breve e commosso messaggio, che hanno subito condiviso sui tutti i loro canali social media.

L'americano Gilbert Gottfried è morto: in questa foto posava insieme a Harry Winkler (fonte: Instagram).
L’americano Gilbert Gottfried è morto: in questa foto posava insieme a Harry Winkler (fonte: Instagram).

Il messaggio recita: “Con il cuore in pezzi vi annunciamo la morte del nostro amato Gilbert Gottfried, che ci ha lasciato dopo una lunga malattia. Oltre ad essere il doppiatore più iconico della commedia americana, Gilbert era anche un fantastico marito, fratello, amico e papà. Anche se oggi è un giorno triste, per favore continuate a ridere in sua memoria“.

La carriera versatile nel mondo dello spettacolo

Gilbert Gottfried si era costruito un’interessante carriera non solo come attore, ma anche come doppiatore. Aveva infatti ottenuto il ruolo del pappagallo Iago nel famoso film prodotto dalla Disney, Aladin. Negli anni ’80 aveva anche preso parte con successo al famoso programma americano Saturday Night Live.

Non era apparso solo in Piccola Peste, che lo aveva consacrato. Lo si è anche visto nelle pellicole “Beverly Hills Cop II – Un piedipiatti a Beverly Hills”, “Un piedipiatti a Beverly Hills II”, “Don, un cavallo per amico” e “Le avventure di Ford Fairlane”. La figlia Lily ha commentato così la tragedia: “Mi manchi più di quanto le parole possano descrivere“.

Ecco il messaggio con cui la famiglia Gottfried ha annunciato la morte dell’attore americano: