“Se n’è andato stanotte”, Luca Bizzarri sconvolto dalla notizia: lutto nella cultura italiana

Lutto nel mondo dello spettacolo e della cultura che ha sconvolto l’Italia intera: Luca Bizzarri ne dà il triste annuncio

Nella notte è volato via un grande del mondo dello spettacolo e della cultura: Luca Bizzarri sconvolto dalla notizia ne ha ufficializzato l’annuncio sui social. Una grande perdita per l’Italia intera.

Luca Bizzarri
(@ANSA)

A 62 anni si è spento Francesco Origo lasciando il mondo della cultura e dello spettacolo sconvolti. In particolare, a darne il triste annuncio ci pensa Luca Bizzarri che su Instagram ha scritto: “Questo signore si chiamava Francesco Origo. Fu lui che mi volle alla scuola dello Stabile. Fu lui che mi disse “devi recitare contro la morte, devi fare in modo che se la morte entra in teatro per prendere te, non ti riconosca. Se n’è andato stanotte, non lo ringrazierò mai abbastanza”.

Regista, navig-attore, skipper e capitano di una barca a vela con cui ha girato con la sua compagnia teatrale: Francesco Origo ha indubbiamente lasciato la sua impronta nel mondo dello spettacolo italiano.

Luca Bizzarri, scomparsa di Francesco Origo: il triste annuncio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Bizzarri (@lucabizza)

“Che dolore… Ho ancora la sua erre moscia nelle orecchie”, tra i commenti sotto il post di Luca Bizzarri ne emerge uno molto significativo di Marcello Cesena che ricorda il maestro Origo per una sua peculiarità che non gli ha mai impedito di andar diritto per la sua strada ed ammaliare gli spettatori dei suoi spettacoli. Durante la sua carriera ha fondato la Compagnia Càjka, è stato attore, docente, regista e direttore artistico nel mondo dello spettacolo italiano, sempre accanto a personalità illustri da Carlo Cecchi a Cesare Garboli, da Elsa Morante a Benedetta Buccellato, da Mariangela Melato a Maurizio Crozza, da Massimo Lopez a Valerio Binasco.

Nato a Genova, ma trasferitosi in Sardegna, Francesco Origo ha dedicato al sua vita alla sua unica passione: l’arte in tutte le sfumature possibili ed immaginabili. La sua impronta è ben evidente anche su Facebook dove migliaia di persone si stanno unendo al cordoglio, tra questi l’attrice Cristina Maccioni che scrive: “Vorrei svegliarmi e scoprire che non è vero”.