Netflix, in fiamme la casa del protagonista di una celebre serie: incendio spaventoso!

Netflix, in fiamme la casa del protagonista di una celebre serie: incendio spaventoso! Se l’è vista davvero brutta. I motivi dell’incidente

A spiegare cosa è accaduto è stato il diretto interessato attraverso un post social, in cui chiariva anche le sue condizioni dopo l’incendio. Per fortuna non ci sono state conseguenze gravi.

Netflix
Netflix (Foto: Facebook)

Miguel Herran è stato uno dei personaggi più amati dell’intera epopea Netflix. Il suo ruolo nel fortunatissimo format de ‘La Casa di Carta’ (“Rio”) ha attirato un vastissimo consenso nel pubblico di tutto il mondo. La storia d’amore con “Tokyo”, il suo rapimento e il riscatto che alimentano la seconda stagione, la sua bellezza fisica, sono stati motivo di successo. La ribalta conquistata con la serie tv spagnola, a soli 25 anni, lo ha lanciato nella carriera attoriale, con diverse apparizioni in Spagna. Sempre su Netflix lo abbiamo ritrovato in ‘Elite, altro grande successo latino. Ieri però, è balzato all’onore delle cronache per una vicenda privata, che ha messo a repentaglio la sua salute.

All’interno della sua casa, infatti, è scoppiato un brutto incendio, come testimoniato da lui stesso su Instagram. I suoi 14 milioni di followers hanno visto le fiamme divampare nell’abitazione, in un video piuttosto esplicito.

Netflix, bruttissima disavventura per “Rio” de ‘La Casa di Carta’: la sua abitazione ha preso fuoco

Rio de 'La Casa di Carta'
Miguel Herran interpreta “Rio” ne ‘La Casa di Carta’ (AnsaFoto)

Herran ha accompagnato le immagini con la sarcastica didascalia: “Buongiorno“. Un risveglio davvero difficile per l’attore che non ha potuto far altro che filmare le fiamme che divampavano nell’immobile, distruggendo tutto. Nei video si sente il ragazzo in preda all’ansia, in lacrime, esclamare frasi come: “La mia c***o di casa!“.

Dopo che l’incendio è stato fortunatamente domato, l’originario di Malaga ha fatto vedere ai suoi fan come è ridotta una delle stanze. Soffitto distrutto, mura annerite e oggetti inceneriti. Praticamente quasi tutto è andato perduto.

Secondo quanto scritto da Webboh, l’incendio sarebbe scoppiato mentre Herran, fortunatamente non era presente. I motivi dell’incidente sono ancora da accertare. A molti no è piaciuto nemmeno il fatto di condividere sui social un momento così delicato, riflettendo su come fosse possibile pensare ad un video mentre la tua casa va a fuoco. Critiche che l’attore ha lasciato cadere online, senza dargli troppo peso. C’è da dire che non è la prima volta che Herran affronta temi delicati su Instagram, come quando contrasse il Covid nel gennaio 2021 e si mostrò in lacrime per la disperazione.