Charlene di Monaco, terremoto a corte: l’ultimo aggiornamento è sconvolgente

Le ultime notizie che arrivano da Monaco propongono degli intrecci incredibili: Charlene avrebbe dato un ultimatum ad Alberto. Il principe si troverebbe in una delicata situazione, in cui potrebbe trarne involontariamente beneficio Carolina.

A fine marzo, Charlene Wittstock sembrava aver fatto ritorno in maniera stabile a Monaco. Dopo aver fatto una breve visita nella residenza ufficiale di Alberto, si era incredibilmente trasferita in un luogo più discreto e non molto lontano, a Roc Angel. Subito dopo, era partita di nuovo per la Svizzera, dove si era precedentemente ricoverata.

Charlene di Monaco in una di quelle espressioni che le hanno fatto guadagnare l'appellativo di "principessa triste" (foto Instagram).
Charlene di Monaco in una di quelle espressioni che le hanno fatto guadagnare l’appellativo di “principessa triste” (foto Instagram).

Secondo le notizie ufficiali della casa Grimaldi, Charlene sarebbe attualmente convalescente, motivo per cui si starebbe riposando e non potrebbe ancora prendere parte agli aventi ufficiali, dove è sostituita da Carolina di Monaco, la sorella di Alberto. Secondo il settimanale tedesco Bunte, la principessa si sarebbe messa a dieta.

La Wittstock non conviverà più con Alberto di Monaco?

Il risultato delle cure a cui Charlene si sta sottoponendo l’avrebbe sfinita. La Wittstock sarebbe diventata ancora più emaciata, ed anche il nuovo taglio di capelli molto corto non riuscirebbe a mascherare il dimagrimento. Ecco dunque perchè sarebbe volata a Berna per farsi prescrivere un regime alimentare da un noto chef.

Global Champion Tour di Monaco, anno 2011: Charlotte Casiraghi abbraccia lo zio Alberto sotto lo sguardo attendo di Charlene di Monaco (foto Instagram).
Global Champion Tour di Monaco, anno 2011: Charlotte Casiraghi abbraccia lo zio Alberto sotto lo sguardo attendo di Charlene di Monaco (foto Instagram).

Il settimanale Nuovo Tv ha pubblicato un articolo dell’esperta della casa reale monegasca Barbara Ronchi Della Rocca, da cui emergerebbe che Charlene avrebbe dato addirittura un ultimatum ad Alberto di Monaco. L’ex nuotatrice gli avrebbe infatti detto che ci sarebbe solo un modo per evitare il divorzio fra loro con il conseguente scandalo a corte.

Charlene di Monaco, il suo ultimatum favorirà Carolina?

La proposta di Charlene di Monaco ad Alberto per evitare il divorzio vede la normalizzazione della loro mancata convivenza. La Wittsock avrebbe eletto la dimora di Roc Angel come la sua futura casa, e vorrebbe trascorrere tutta la sua convalescenza lì circondata dall’affetto dei suoi due gemelli, ma non avrebbe alcuna intenzione di vedere il marito.

La vita di Charlene Wittstock prima e dopo il matrimonio con Alberto di Monaco: da nuotatrice professionista a principessa (foto Instagram).
La vita di Charlene Wittstock prima e dopo il matrimonio con Alberto di Monaco: da nuotatrice professionista a principessa (foto Instagram).

Questa notizia sarebbe in netto contrasto con quanto detto da Alberto di Monaco, che ha sempre negato che ci fosse un problema con Charlene. In questi giorni, però, il principe di Monaco si trova alle prese con un altro scandalo, questa volta di tipo finanziario. Secondo le accuse, lui e quattro collaboratori, detti i “G4“, avrebbero commesso operazioni illecite.

Lo scandalo dei Dossiers du Rochers metterà fine al principato di Alberto?

Quasi all’improvviso, si sono diffusiDossiers du Rochers, documenti pubblicati da una serie di siti web anonimi e da dei video su YouTube che hanno fatto trapelare delle notizie di presunti reati di frode e corruzione da parte di Alberto di Monaco. Anche i giornalisti di Le Monde hanno ricevuto in forma anonima dei documenti riguardo allo scandalo.

Le accuse sarebbero state rigettate da Alberto di Monaco, che ormai da più di un anno si trova a dover affrontare tutto, anche la pressione mediatica, senza Charlene. Al suo fianco, però, fa ormai presenza fissa la sorella Carolina. In caso di allontanamento permanente della moglie di Alberto, sembra certo che la cognata prenda posto a fianco del fratello.