Meteo, nuova perturbazione nel weekend: notizia inaspettata

Una nuova perturbazione è pronta a colpire il meteo nel fine settimana. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sulla penisola.

Nel fine settimana il meteo italiano sarà sconvolto da una nuova ed inaspettata perturbazione. Sulla penisola torneranno piogge e temporali: scopriamo cosa sta succedendo nei cieli italiani.

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Un nuovo stravolgimento meteo è pronto a colpire l’Italia nel fine settimana. Infatti sul fronte meteo ci si aspetta una nuova perturbazione pronta a stravolgere la stabilità della penisola. Gli ultimi aggiornamenti hanno lanciato dei segnali abbastanza chiari: sembra che un brusco cambio di circolazione a livello europeo, possa destabilizzare l’atmosfera tra Sabato 9 e Domenica 10 Aprile. Stiamo quindi vivendo un periodo caratterizzato sia primi temporali primaverili, che da ultime nevicate invernali.

Quindi per la domenica delle Palme dobbiamo allargare il nostro sguardo all’intero emisfero. Infatti quello che è emerge dalle latitudini è la formazione di una vastissima area ricolma di aria polare-marittima tra la Scandinavia e il mare del Nord. In Italia quindi arriveranno correnti decisamente più fredde di origine polare irromperanno dal Nord Europa verso il bacino del Mediterraneo. Queste masse d’aria andranno ad alimentare un vortice ciclonico sui nostri mari. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo mercoledì.

Meteo, nuova perturbazione sull’Italia: prime piogge in Sardegna

Meteo
La situazione meteorologica sul paese italiano (via Screenshot)

Un nuovo guasto meteo è pronto a colpire l’Italia. Dopo un inizio di settimana segnato da una ritrovata stabilità, infatti, avremo nuove piogge pronte a bagnare il paese. Una vera e propria mazzata, se si pensa che al momento sulla penisola era presente un vasto campo di alta pressione. L’incontro di queste due aree però formerà una nuova saccatura con annesso minimo che transiterà sulla Penisola nella giornata di mercoledì. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata caratterizzata da poche velature che risulteranno in transito nel corso della giornata, con addensamenti che verso sera andranno a coprire i cieli di Liguria e Nordest, ma senza registrare piogge significative. Le temperature sul settore risulteranno in ulteriore rialzo, con massime che oscilleranno dai 15 ai 17 gradi.

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione chiusa e piovosa in Sardegna. La situazione risulterà più soleggiata altrove, ma peggiora entro il pomeriggio con piogge e rovesci sparsi che partiranno da Nordovest. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime che andranno dai 14 ai 17 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione abbastanza soleggiata nella prima parte tra pomeriggio e sera. Lieve peggioramento sulle regioni ad Ovest, dove si verificheranno piogge e rovesci. Le temperature non subiranno grandi variazioni, con massime che andranno ad oscillare dai 14 ai 18 gradi.