Barbara D’Urso incassa un duro colpo: la notizia scuote i suoi fan

Barbara D’Urso incassa un duro colpo: la notizia scuote i suoi fan. La conduttrice Mediaset non sta attraversando un grande momento

I dati di ascolto de La Pupa e il Secchione non sono stati esaltanti nemmeno ieri sera, perdendo il confronto con i competitor. Il boom dell’esordio sembra ormai solo un ricordo lontano.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Foto: Facebook)

L’esordio aveva lasciato sperare in una stagione di grande successo per La Pupa e il Secchione e invece Italia 1 si lecca ancora una volta le ferite. Il format condotto da Barbara D’Urso non sta incontrando in queste settimane la risposta del pubblico che si augurava. Anche ieri sera la puntata è stata seguita da 1,2 milioni di telespettatori, sulla falsariga di quanto avvenuto la settimana precedente. A stravincere la guerra dello share ci ha pensato Studio Battaglia, la fiction di Rai 1, che ha chiuso la sua stagione con ascolti più che soddisfacenti. La palma del miglior prime time va a quindi al prodotto della tv di stato, con 4,2 milioni di telespettatori raggiunti. Lo share è stato pari al 19,7%, sostanzialmente stabile rispetto alla puntata precedente.

Barbara D’Urso incassa un duro colpo: La Pupa e il Secchione Show fa un altro flop

La Pupa e il Secchone Show
La Pupa e il Secchione Show (Foto: Facebook)

Dal canto suo Canale Cinque ha mandato in onda la diretta dall’Ethiad Stadium di Manchester City – Atletico Madrid, big match dei quarti di finale di Champions League, vinto per 1-0 dai padroni di casa (gol di De Bruyne). In totale gli utenti sono stati quasi 3 milioni, con il 13% netto di share.

Passando alle seconde reti in concorrenza, Rai Due con Tutto è Possibile, ha chiuso con 1,6 milioni di telespettatori, in calo (300.000 in meno). Tutto sommato però, Stefano De Martino può sorridere per l’andamento del suo programma e per la nuova vittoria su La Pupa e il Secchione, che come detto non è andato oltre gli 1,2 milioni di utenti. Se pensiamo che il format di Italia 1 ha ottenuto circa 2 milioni alla prima puntata, capiamo che l’emorragia non si è ancora arrestata.

Per quanto riguarda i talk, come al solito verrebbe da dire, DiMartedì di Giovanni Floris ha avuto la meglio su Fuori dal Coro e #Cartabianca.

Di seguito tutti i dati di ascolto del prime time di martedì 5 aprile:

Rai Uno – Studio Battaglia ha raccolto 4.224.000 spettatori, pari al 19.7% di share.
Canale Cinque – Champions League Manchester City – Atletico Madrid ha intercettato 2.991.000 spettatori (13%).
Rai Due – Stasera tutto è possibile ha convinto 1.634.000 spettatori (9.3%).
Italia Uno – La Pupa e il Secchione ha convinto 1.246.000 spettatori (8.4%).
Rai Tre – #Cartabianca ha conquistato 1.190.000 spettatori (6.2%).
Rete Quattro – Fuori dal Coro ha avuto un ascolto medio di 844.000 spettatori (5.1%).
La7 – DiMartedì ha interessato 1.290.000 spettatori (6.6%).