WhatsApp, “effetto magia”: come usarlo anche quando hai perso il cellulare

Spunta su WhatsApp un trucco a dir poco magico che vi permetterà di usare l’applicazione senza cellulare: scopriamo come sarà possibile farlo.

Sono sempre tantissimi i trucchi presenti su WhatsApp ed uno di questi vi permetterà di utilizzare l’applicazione anche se avrete perso il cellulare. Andiamo quindi a vedere come sarà possibile adoperare il trucco.

WhatsApp
Il logo dell’applicazione di messaggistica istantanea (Via Screenshot)

È un periodo florido per WhatsApp, che nell’ultimo anno ha portato tantissime novità all’interno dell’applicazione di messaggistica. Infatti l’applicazione ha implementato nuovissime funzioni ed adesso starebbe esplorando l’utilizzo senza smartphone. Il tutto potrà avvenire con il nuovo strumento Multi-dispositivo, che finora era disponibile solamente in beta. Adesso la funzione sarà disponibile a tutti, senza alcun limite.

Tutti gli utenti hanno provato il nuovissimo strumento sulla Beta, dopo che Menlo Park ha deciso di sperimentarlo dallo scorso luglio 2021. Per accedere al multi-dispositivo basterà seguire questi semplici passaggi: premere sull’icona dei tre puntini presente in alto a destra e selezionare l’opzione “Dispositivi collegati”. Da qui potrete collegare altri dispositivi, come il computer, grazie al codice QR. Il log-out sarà automatico dopo 14 giorni se l’utente non utilizzerà più l’applicazione da smartphone.

WhatsApp, nuova funzione per i messaggi vocali: adesso potranno essere riascoltati prima dell’invio

WhatsApp
Il nuovo aggiornamento per il servizio di messaggistica istantanea (Via Screenshot)

Le novità su WhatsApp non finiscono mai. L’ultimo aggiornamento quindi riguarda un update dal punto di vista grafico dei messaggi vocali in chat, il quale è arrivato prima per l’applicazione Android. Dopo essere arrivato sul sistema operativo per smartphone, la grande novità è arrivata anche sulla versione Desktop dell’applicazione. Una novità che era attesissima soprattutto da chi utilizza spesso l’applicazione sul pc a causa di studio o lavoro.

Infatti sulla versione Web dell’applicazione sono pronte a sbarcare le forme d’onda per tutti i messaggi vocali. La novità quindi dovrebbe già essere attiva per tutti gli utenti che sono soliti usare WhatsApp Desktop. Secondo quanto riportato dal portale specializzato WABetaInfo la versione è compatibile con la 2.2209.3 di WhatsApp Desktop beta, ma in molti l’hanno già ricevuta nella sua versione stabile. Questa è solamente l’ultimo dei numerosi aggiornamenti di WhatsApp.