Flavio Insinna crolla in diretta e fatica a trattenere le lacrime: il motivo

Nel corso dell’ultima puntata dell’Eredita, Flavio Insinna ha faticato a trattenere le lacrime a causa di un commovente ricordo: i dettagli.

Flavio Insinna è il grande protagonista del game show ‘L’Eredità’. Nel corso della puntata di ieri, però, il conduttore ha faticato a trattenere le lacrime a causa di un ricordo commovente: scopriamo cos’è successo.

Flavio Insinna
Il conduttore del game show di Rai 1 (Via Screenshot)

Non è stata semplice la puntata del 2 aprile de l’Eredità per Flavio Insinna. Infatti su Rai 1 è andata in onda una puntata speciale del dating show riservata ad una benefica raccolta fondi per la guerra esplosa in Ucraina. Proprio nel corso della serata il conduttore, sfruttando la presenza in studio di Francesco Gabbani, ha deciso di condividere un ricordo che in questo periodo ha decisamente un retrogusto amaro visto che è legato a Kiev.

Infatti Insinna ha fatto un passo indietro all’Eurovision Song Festival del 2017. A quella edizione partecipò proprio Francesco Gabbani dopo aver trionfato a Sanremo on Occidentali’s karma. A commentare quella edizione del Festival della canzone europea ci pensò proprio Flavio Insinna. Andiamo quindi a vedere il ricordo di Flavio Insinna legato all’Eurovision ma soprattutto riguardante l’Ucraina.

Flavio Insinna, il commovente ricordo durante l’Eredità: “Quella sera la gente sorrideva”

Flavio Insinna
Il conduttore in uno scatto sui social (Foto: Facebook)

Flavio Insinna si è commosso ripensando all’Eurovision Song Contest del 2017, che si è tenuto proprio a Kiev. Infatti durante la puntata dell’Eredità ha rivelato: “Per quella sera mi ero comprato un vestito da scimmia, andando in giro per Kiev ricordo che la gente per strada sorrideva vedendomi… La vita dovrebbe essere così“.

Un ricordo che ha trasportato emotivamente anche gli ospiti in studio. Infatti per questa puntata speciale dell’Eredità erano presenti in studio anche: Orietta Berti, Massimo Cannoletta, Francesca Fialdini, Matilde Gioli, Paolo Conticini, Lillo e Greg. A commentare il ricordo di Insinna ci ha pensato proprio Francesco Gabbani che ha aggiunto: “Questa guerra è folle, come tutte le guerre d’altronde. Ho un bellissimo ricordo di quella sera a Kiev“.

Il ricordo toccante ha caratterizzato questa puntata dell’Eredità interamente dedicata alla raccolta fondi a sostegno dei profughi che scappano dall’Ucraina. Nel corso della trasmissione i telespettatori potevano inviare un sms del valore di 2€ o fare una telefonata da 5 o 10€ al numero 45525. La puntata inoltre ha visto concorrenti personaggi come Cristiano Malgioglio, Maurizio Lastrico e Pierpaolo Spollon.