Moneta da 2 euro dal valore di oltre 20000 euro: come riconoscerla

Una monetina da 2 euro dal valore di 20000mila euro. Come poterla riconoscere.

Non sempre ci si rende conto di avere a portata di mano una papera dalle uova d’oro. Possono essere francobolli, le vecchie schede telefoniche che i più giovani non conoscono o come nel nostro caso di monete, in modo particolare di una monetina da 2 euro.

Monete rare
Una moneta dal valore di due euro (via Pixabay)

Date le sue dimensioni molte volte possono cadere dalle nostre tasche senza che noi ce ne accorgiamo. Per i più incide poco ritrovarsi con o senza la due euro in tasca, ma dopo la lettura di questo articolo saranno in tanti a rivalutare la propria opinione e prestare attenzione a non perderla.

Prima di passare alla descrizione dell’oggetto in questione, è bene parlare della sua “rarità”. Come riportato dal sito investireoggi, si stima che di questa particolare moneta da 2 euro ne siano state coniate moltissimi esemplari. Di seguito l’elenco.

  • I 2 euro Malta 2011, coniati per festeggiare le elezioni: valore compreso tra 15 e 25 euro.
  • Quelli di Spagna 2009, coniati in 100.000 esemplari e con un errore nel rilievo delle stelle europee: valore di circa 20 euro.
  • I due euro della Slovenia 2007, moneta coniata in 40.000 esemplari per celebrare i trattati di Roma: valore di circa 50 euro.
  • 2 euro San Marino 2004, moneta coniata dopo l’ingresso nell’euro: valore compreso tra 130 e 200 euro.
  • 2 euro Stato del Vaticano 2005, moneta coniata in 100.000 esemplari per le celebrazioni della Giornata Mondiale della Gioventù: valore di circa 300 euro.
  • Infine i 2 euro del Principato di Monaco 2007, moneta coniata in soli 2.000 esemplari per celebrare Grace Kelly: valore compreso tra 2.000 e 2.500 euro

Moneta da 2 euro dal valore di 20000 euro: come riconoscerla

Monete rare
Monete rare che valgono migliaia di euro (AnsaFoto)

Per capire se la moneta da 2 euro in proprio possesso fa parte di quelle rare è consigliato portarla in un negozio di numismatica o contattare un collezionista. Da prediligere quest’ultimo in quanto rappresenta la soluzione più conveniente dato che non bisogna pagare alcun tipo di commissione per il negoziante-intermediario.

Quali sono le monete dal valore di almeno 2000 euro? Si tratta soprattutto di pezzi commemorativi e prodotti in edizione limitata. In breve tempo alcuni di essi hanno raggiunto un valore che può variare da 15 euro a oltre 2.000 euro, come rivelano gli esperti a Flooxer News.

Si è calcolato che in Europa circolano circa 184 diversi tipi di moneta da 2 euro. A fare la differenza è uno dei due lati dove è possibile trovare un incisione originale o un rilievo unico. Le monete che possono essere considerate rare sono collegate a determinati eventi e perché sono stati coniati in un numero limitato il loro valore è così imponente.