Netflix, il sogno degli utenti diventa finalmente realtà: adesso è ufficiale!

Netflix, il sogno degli utenti diventa finalmente realtà: adesso è ufficiale! Ci saranno due grandissimi ritorni ad aprile

Per tutti gli appassionati del genere sarà imperdibile l’ultimo atto con la serie Ozark, mentre dopo una lunga pausa ritroveremo anche il successo di Better Call Saul.

Netflix
Netflix Logo (AnsaFoto)

Si preannuncia un grande mese di aprile sulla piattaforma Netflix, con ritorni entusiasmanti e ultimi appuntamenti da urlo. Basti citare due esempi su tutti: Ozark e Better Call Saul. Entrambe rientrano tra le serie più amate dal pubblico e infiammeranno il prossimo mese, con stagioni degne di nota. Lo spin-off di Breaking Bad sbarca online dopo una lunga attesa, con una sesta stagione tutta da vivere. Dal 19 aprile saranno disponibili le puntate con Jimmy McGill (Bob Odernkirk) e Kim (Rhea Seehorn) protagonisti. Dopo il grande appeal della quinta annata ora non resta che gustarsi la nuova arrivata.

Particolare attenzione verrà prestata al percorso di Gus (Giancarlo Esposito) e Mike (Jonathan Banks), co-protagonisti della serie e sempre più vicini al ruolo interpretato in Breaking Bad. L’ideatore Peter Gould ha promesso un sequel in grande stile con picchi mai vissuti prima. Non ci resta che attendere tre settimane.

Netflix, ad aprile tutte le attenzioni sono rivolte ai ritorni di Better Call Saul e Ozark

Better Call Saul
Better Call Saul 5 (Foto: Facebook)

Stesso discorso per Ozark 4, che vedrà dal 29 aprile in scena la seconda e ultima parte della season conclusiva. La storia criminale dei Byrde si appresta ad arrivare alla fine e come svelato nella Parte 1 se ne vedranno davvero delle belle (soprattutto con il ruolo di Ruth Langmore). Il rapporto con il cartello di Navarro è ai minimi termini e anche le interferenze della CIA sono ormai ingestibili. In tutto questo c’è la voglia di vendetta di Ruth, dopo l’uccisione del suo amato Wyatt. La prima parte della quarta stagione si era conclusa proprio con l’urlo di dolore della ragazza in macchina, mentre correva a piena velocità verso chi le aveva causato un dolore così grande.

Tra le new entry di aprile da segnalare i nuovi k-drama come Hard Cell, oltre alla quinta stagione di Elite, che ruota attorno alle figure di Itzán Escamilla (Samuel), Omar Ayuso (Omar), Georgina Amorós (Cayetana) e Claudia Salas (Rebeka). Si preannunciano altri scandali e tradimenti.