Stop di Ilary Blasi, la batosta è evidente: Mediaset corre subito ai ripari?

Quanto è accaduto è stato decisamente inaspettato, proprio quando le cose sembravano ingranare Ilary Blasi ha avuto uno stop improvviso

Se Mediaset corresse ai ripari, sarebbe del tutto lecito. Ilary Blasi ha avuto uno stop inaspettato, una vera e propria batosta che pesa sul suo lavoro. La speranza era di far meglio quest’anno, ma qualcosa non ingrana.

Ilary Blasi
(@Twitter)

Anche quest’anno, dopo che l’è stato sottratto il Grande Fratello Vip, Ilary Blasi è stata messa alla conduzione dell’Isola dei Famosi, sperando in risultati migliori rispetto all’anno scorso. Il reality è cominciato solo da 10 giorni e quella di ieri è stata la terza puntata dello show che rappresenta una batosta per la conduttrice romana, soprattutto per la giornata in cui è andata in onda. Nonostante ciò, i fedelissimi hanno assistito ad una puntata ricca di avventura e di colpi di scena, anche con l’assenza di una naufraga.

Ieri sera, lunedì 28 marzo, l’Isola dei Famosi 16 ha raccolto 3.074.000 spettatori pari al 20.6% di share: meno della prima puntata (3.236.000 di spettatori totali con il 23,25% di share) ma molti di più rispetto a quella di giovedì scorso (2.306.000 spettatori con il 15,4% di share). Nonostante gli sforzi, questo risultato non è abbastanza per vincere la gara d’ascolti contro la Rai.

Tutti gli ascolti TV della serata di lunedì 28 marzo

A vincere la gara d’ascolti di lunedì 28 marzo ci pensa la Rai che manda in onda il suo cavallo vincente. La terza puntata suddivisa in due episodi di Studio Battaglia, con Lunetta Savino e Giorgio Marchesi, ha raccolto 4.260.000 spettatori pari al 19% di share su Rai Uno sbaragliando la concorrenza. Su Rai 2, invece, la serie TV franco-britannica, Delitti in Paradiso, ha interessato 1.094.000 spettatori pari al 5.1% di share. Per finire, Rai 3 ha raccolto 1.343.000 spettatori pari ad uno share del 5.9% grazie a Riccardo Iacona ed i suoi ospiti con Presa Diretta.

Per quel che riguarda le altre reti Mediaset, invece, Italia 1 ha intrattenuto 1.393.000 spettatori con lo share del 6.1% grazie al film statunitense del 2013 con Jason Statham e James FrancoHomefront. Invece, su Rete 4 sono stati in 1.140.000 gli spettatori, con il 6.7% di share, a seguire Nicola Porro ed i suoi ospiti in Quarta Repubblica.