RC auto, prezzi delle polizze alle stelle: i trucchi per risparmiare

I prezzi delle RC Auto e delle polizze sono saliti alle stelle. Esistono però diversi trucchi che vi permetteranno di risparmiare: quali sono.

In questo periodo non è salito solamente il prezzo della benzina, ma anche quello delle assicurazioni auto. Online però è possibile trovare diversi consigli per risparmiare. Andiamo quindi a vedere quali sono.

RC Auto
Aumentano anche i prezzi delle assicurazioni (Via Pixabay)

In pochi avrebbero immaginato un inizio di 2022, specialmente dopo due anni di pandemia che ha piegato il mondo intero. Infatti dall’inizio dell’anno nuovo abbiamo visto crescere i prezzi di benzina e diesel, ma anche quelli di gas e luce, il tutto dovuto anche all’invasione della Russia in Ucraina. Adesso è arrivata una batosta definitiva anche per i prezzi delle assicurazioni auto. A condurre l’analisi di mercato infatti ci ha pensato Facile.it. Secondo il sito oggi per fare rifornimento si spende in media in un mese circa il 27% in più rispetto a marzo 2021 per una vettura a gasolio, il 17% in più per un’auto a benzina.

Ciò che interessa maggiormente però sono i prezzi delle Rc auto, anch’essi in aumento. Infatti a febbraio per assicurare un veicolo a quattro ruote bastavano 447,91 euro, in salita del 4,9% rispetto a gennaio 2022. Per fortuna dei consumatori, il livello dei premi è ancora inferiore ai livelli di febbraio 2021 (quando in media si pagava 464,09 euro). Nel giro di un mese, però, l’aumento potrebbe essere un vero e proprio campanello d’allarme. Facile.it ha realizzato anche una lista di consigli per risparmiare sulla polizza auto, andiamo quindi a vedere come fare.

RC Auto, come risparmiare sull’assicurazione: i consigli utili

RC Auto
Assicurazioni auto, come risparmiare prima di farla (Foto: Pixabay)

La lista di consigli di Facile.It sulle assicurazioni auto invita per prima cosa il consumatore a confrontare diverse assicurazioni prima di sceglierne una, poiché son tutte diverse. Inoltre sarà necessario anche scegliere le coperture aggiuntive con cura. Infatti assicurare contro il furto un veicolo datato avrebbe poco senso perché si avrebbe un rimborso sul valore di mercato, non relativo al nuovo. Inoltre potrebbe portare risparmi importanti anche affidarsi ad un Rc familiare, facendo ereditare ai vari membri la classe di merito di un familiare convivente.

Inoltre se siamo sicuri di essere gli unici a guidare il mezzo a nostra disposizione, una soluzione potrebbe essere anche una polizza con guida esclusiva. L’unico cavillo su cui fare molta attenzione è che se accade un sinistro con qualcun altro alla guida del nostro veicolo dobbiamo pagare i danni di tasca nostra. Mentre se tutti gli utilizzatori hanno più di 26 anni i può risparmiare con la polizza con “sola guida esperta”. Questi sono solo alcuni dei consigli più utili per risparmiare sull’assicurazione auto.