“Ci vuole pazienza”, star di Sanremo si sottopone a una delicata operazione: come sta

Da trionfante a Sanremo fino in ospedale per sottoporsi ad un’operazione: come sta adesso la star del Festival

Ha fatto un Festival di Sanremo 2022 oltre ogni aspettativa conquistando l’amore del pubblico -come se non fosse già abbastanza- ed ha incantato l’intero Teatro Ariston: adesso è stato sottoposto ad un delicato intervento.

Gianni Morandi
Gianni Morandi (@Facebook)

Sempre sorridente, in tuta e con un braccio vistosamente fasciato, Gianni Morandi scrive sui social, come di consueto: “Ieri mi sono operato alla mano destra, per ora tutto bene. Ci vuole pazienza, c’è di peggio”. Come sempre la foto è stata scattata dalla sua amata Anna che, da quando l’artista ha per sbaglio pubblicato la canzone sui social, si occupa lei stessa della gestione delle pagine sue personali.

È passato ormai un anno da quell’incidente domestico che è gli è costato caro, ma che sarebbe potuto andare molto peggio. Era proprio metà marzo 2021 quando Gianni Morandi, nella sua abitazione bolognese, mentre bruciava sterpaglie ha rimediato ustioni profonde alle mani e alle gambe che l’hanno costretto ad una corsa al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna prima, e al Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Bufalini di Cesena poi.

Gianni Morandi a nudo sui social: l’affetto dei fan

Gianni Morandi è uno degli artisti Over 60 più influenti tra coloro che operano nel mondo dello spettacolo perché in sé vive un animo molto più giovanile di quella che è l’età anagrafica. Ecco perché, insieme ad Anna, il cantante bolognese si diverte a pubblicare qualsiasi cosa sui social riscontrando un grande affetto da parte dei suoi fan. A seguito della foto pubblicata, infatti, sono stati migliaia i commenti delle persone che lo seguono che gli hanno voluto dedicare un pensiero speciale di stima nei suoi confronti e, come spesso accade, Morandi ha deciso di rispondere a qualcuno di loro.

Come suo solito, Gianni è sempre sorridente nonostante le avversità. Soltanto di recente ha confessato, circa l’incidente domestico: “Ho ancora qualche problema con l’articolazione, ma le ustioni hanno un tempo di guarigione molto lungo”. È evidente che l’artista bolognese non abbia fretta di correre e passo dopo passo si avvia verso la guarigione: di certo non si può dire che non stia andando forte!