L’ex di Amici condannato ad otto anni: la storia shock

L’ex preparatore atletico di Amici è stato condannato ad otto anni di prigione a seguito della sentenza emessa dai giudici della quinta sezione penale. Ecco di chi si tratta e la ricostruzione dei fatti che l’hanno portato alla condanna.

Il preparatore atletico aveva collaborato con la trasmissione Amici fino al 2009. Negli articoli della stampa dell’epoca, vantava di aver dato il suo contributo alla popolarità di alunni come Alessandra Amoroso, Valerio Scanu, Emma Marrone. Proprio il personal trainer avrebbe contribuito a fargli ottenere la migliore forma che li ha lanciati verso il successo.

Lo studio di Amici 21 (foto © Mediaset).
Lo studio di Amici 21 (foto © Mediaset).

Come riporta Il Fatto Quotidiano, il 16 febbraio Marco Castellano è stato condannato a otto anni di reclusione per violenza sessuale e cessione di stupefacenti. I fatti risalirebbero al periodo che va dal 2016 al 2018, e riguarderebbero tre ragazze. Il tutto avveniva all’interno della palestra di Roma in cui lavorava come istruttore di fitness.

Amici, l’incredibile storia: l’ex trainer condannato ad 8 anni

L'ex trainer di Amici, Marco Castellano, che ha avuto una condanna ad otto anni di reclusione (foto Instagram).
L’ex trainer di Amici, Marco Castellano, che ha avuto una condanna ad otto anni di reclusione (foto Instagram).

Secondo la ricostruzione dei fatti, Marco Castellano avrebbe invitato nel suo ufficio della palestra tre ragazze, a cui avrebbe offerto la possibilità di fare un esercizio che avrebbe migliorato la loro condizione fisica. In realtà si sarebbe trattato di una trappola: le vittime sarebbero state legate e violentate dopo che gli era stato sciolto del narcotico nel caffè.

LEGGI ANCHE >>> Amici 21 come Sanremo, tante sorprese per il serale: spuntano i like di Rudy e Lorella

NON PERDERTI >>> Amici 21, malore in studio. Maria De Filippi spaventata: “Fermati, basta”

Sembrerebbe che il trainer abbia videoregistato le violenze, per poi ricattare le vittime. Le tre ragazze, quando nel 2018 videro che Marco Castellano patteggiò quattro anni di reclusione all’interno di un altro procedimento giudiziario per induzione alla prostituzione, si sono sentite sicure che nessun filmato potesse essere diffuso e l’hanno denunciato. 

L’incredibile parabola di Marco Castellano

Marco Castellano faceva parte del gruppo di spogliarellisti Centocelle Nightmare, che riprende il nome da un quartiere di Roma. Furono ospiti del Maurizio Costanzo Show, e lì, secondo il racconto di Marco, ci fu l’opportunità di conoscere Maria De Filippi. La conduttrice lo scelse prima come preparatore atletico di Volere Volare, e poi di Amici.