“Ora basta”, Antonella Clerici si sfoga in diretta: il motivo è grave

Ora basta”, Antonella Clerici si sfoga in diretta: il motivo è grave. La conduttrice ha perso la pazienza in diretta, ci saranno conseguenze?

Paradossi della tv moderna: più un programma va bene e fa ascolti, più richiama anche gli investitori pubblicitari. Fabio Fazio si è sempre vantato di essere pagato tanto perché fa guadagnare altrettanto alla Rai. Ma c’è chi si ribella, come Antonella Clerici.

Antonella Clerici
Antonella Clerici si sfoga in diretta (via Screenshot)

Nessuno se lo poteva aspettare, eppure la conduttrice si è lasciata andare ad un clamoroso sfogo in diretta che non è passato inosservato. Tutto è successo durante la diretta di E’ sempre mezzogiorno, il classico appuntamento all’ora di pranzo che di fatto ha sostituito La prova del cuoco.

Il programma va bene, nella sua fascia oraria è il più visto in Italia e batte sempre la concorrenza, a cominciare da Forum. Un bene ma anche un male, perché la direzione della rete ne approfitta giustamente per riempirlo di fasce pubblicitarie. Il problema è che dal 1° gennaio la Rai ha dovuto redistribuire per regolamento la pubblicità durante i suoi programmi e così alcuni rischiano di essere saturi.

Antonella Clerici si sfoga in diretta:

Succede anche in quello condotto dalla Clerici che oggi non ha retto più. Non appena è rientrata in diretta dopo una fascia si è lasciata andare: “Ora basta“”, ha detto. E poi, caso mai il messaggio non fosse abbastanza chiaro ha anche aggiunto un paio di postille: “Speriamo di non diventare un contenitore di pubblicità perché vorrei anche fare la trasmissione”. Infine ha spiegato che certe cose non riesce a tenerle dentro: “E poi si vede“.

Antonella Clerici
Antonella Clerici si commuove (AnsaFoto)

LEGGI ANCHE >>> Il Cantante mascherato, decisione definitiva di Milly Carlucci: è ufficiale

LEGGI ANCHE >>> Anticipazioni Uomini e Donne, Gemma drastica: era già tutto previsto

Dopo la nuova interruzione pubblicitaria, Antonella è tornata a cucinare e ad accogliere i suoi ospiti come se nulla fosse. Il programma è andato avanti, arrivando alla fine della puntata, ma è chiaro che il problema è stato scoperchiato. Ora la Rai la richiamerà all’ordine oppure riuscirà ad averla vinta lei facendo ridurre il carico pubblicitario nel programma? In effetti cinque minuti consecutivi di inserti possono far arrabbiare chiunque.