WindTre, il clamoroso addio lascia tutti senza parole: è ufficiale

Grande addio in casa WindTre, con la notizia che ha lasciato tutti gli esperti del settore senza parole: cos’è successo nelle ultime ore.

Un grande addio rischia di sconvolgere l’ecosistema di WindTre. La notizia è del tutto inaspettata per l’operatore italiano ed ha colto di sorpresa anche tutti gli esperti del settore: l’annuncio poco fa.

WindTre
Il logo della compagnia telefonica arancione (via Screenshot)

Grande novità in casa WindTre. Infatti la compagnia telefonica italiana di CK Hutchison, nata ad aprile dalla fusione tra Wind e 3 Italia avrà due nuovi Amministratori Delegati. Negli ultimi giorni infatti è arrivata la clamorosa decisione di Jeffrey Hedberg che ha deciso di lasciare l’incarico che verrà ereditato da due figure interne all’azienda, ossia Gianluca Corti e Benoit Hanssen. Andiamo quindi a vedere tutti i dettagli di quanto successo.

Come abbiamo anticipato la notizia è arrivata lo scorso 9 Febbraio 2022, con l’azienda che ha spiegato le ragioni della decisione. La compagnia telefonica sotto Hedberg ha gestito il l processo di fusione tra Wind e H3G Italia, in particolare “valorizzando le sinergie tra le due società e modernizzando la rete, i sistemi, i canali e la gestione dei clienti delle due entità”. Il tutto fino al lancio del brand unico nel marzo 2020.

WindTre avrà due amministratori delegati: addio di Hedberg

Windtre twitter
Novità per la compagnia telefonica (via screenshot)

Jeffrey Hedberg è stato un grande amministratore delegato per l’azienda. Infatti sotto la sua guida l’azienda di telefonia mobile ha costruito “nuovi purpose, cultura e valori ispirati a principi di innovazione, responsabilità e sostenibilità. Dopo cinque anni, quindi Hedberg lascerà il ruolo di amministratore delegato di Wind Tre S.p.A. a decorrere dalla prossima assemblea di Aprile 2022.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, stupefacente novità contro le fake news: cambia tutto

Attualmente la figura ricoperta da Hedberg è stata ricoperta da due figure importanti per l’azienda: Gianluca Corti, attualmente Chief Commercial Officer, e Benoit Hanssen, attualmente Chief Technology Officer. Con un comunicato Jeffrey Hedberg ha dato il suo addio all’azienda.

LEGGI ANCHE >>> Caro bollette, l’aumento è da record: che batosta per tutti

Nella nota si legge: “Ho avuto il privilegio di lavorare e costruire team eccellenti in Europa, Africa, Asia e negli Stati Uniti. Essere esposto a così tante persone dotate di talento è stato un onore e una eccezionale fonte di ispirazione” – ha poi concluso – “Oggi, a 60 anni, avverto il bisogno di iniziare una nuova fase della mia vita e della mia carriera, mettendo la mia conoscenza e la mia esperienza globale a disposizione in ruoli non esecutivi“. WindTre quindi si prepara ad un futuro con due nuovi amministratori delegati.