Centrodestra, Zucconi (FdI) a iNews24: “Se vinceremo le elezioni? I sondaggi registrano enormi consensi”

"Stiamo assistendo all’immobilismo di un "governo Arlecchino" al cui interno è difficile decidere perché ognuno dice una cosa diversa. E oltre alla sinistra ci sono i 5Stelle che a nostro avviso sono un vero e proprio danno per l’economia del Paese”, afferma il deputato.

Riccardo Zucconi - Foto di Ansa Foto
Riccardo Zucconi – Foto di Ansa Foto

I sondaggi stanno rilevando un grande consenso, frutto di una politica coerente”. Ai microfoni di iNews24, il deputato Riccardo Zucconi (Fratelli D’Italia) commenta la possibilità che Giorgia Meloni, leader del suo partito, guidi il centrodestra alle prossime elezioni. “Dipenderà molto anche dalla modifica della legge elettorale”.

LEGGI ANCHE: M5S, Conte sospeso. Iovino a iNews24: “Fiducia nella magistratura. Avvieremo un dibattito interno trasparente”

Dopo la rielezione di Sergio Mattarella, i rapporti tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini si sono incrinati, al punto che la leader di Fratelli d’Italia ha parlato di una difficoltà della coalizione in Parlamento. Cosa sta succedendo?
Purtroppo abbiamo a che fare tutti i giorni con la realtà di un Parlamento che rinvia continuamente i provvedimenti all’ordine del giorno, anche oggi è successo”;

Cosa è stato rimandato?
Più di un tema. Quello dei sostegni alle attività produttive riguardanti le tematiche della transizione ecologica, un altro inerente agli investimenti per progetti di rigenerazione urbana e quelli relativi alla produzione agricola con metodi biologici. Di settimana in settimana si rinviano temi fondamentali, che si portano in Aula ma non si riesce ad affrontarli. Questa è la fotografia di un governo bloccato, che va avanti solo con le decretazioni d’urgenza. Noi siamo l’unico partito all’opposizione e abbiamo poca possibilità di incidere. Ciò crea fibrillazioni nel centrodestra, che sono acuite da due fattori”;

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: M5S, Conte sospeso chiede un nuovo voto, Di Maio aspetta. Beppe Grillo: “Le sentenze si rispettano”

Parla della rielezione del presidente della Repubblica?
Forza Italia non ha supportato la sua stessa candidata, Elisabetta Casellati. I franchi tiratori non si annidavano certo in Fratelli d’Italia che ha votato compatto. Sono mancati i numeri e così è finito un progetto. Il secondo fattore è Matteo Salvini che ha preso una decisione da solo e poi, insieme a Forza Italia, ha indicato Mattarella senza coinvolgere Fratelli d’Italia. La denuncia di Meloni quindi, è consequenziale: il centrodestra in parlamento è disgregato e non per colpa nostra”;

Quando avete votato Carlo Nordio però, siete stati appoggiati da grandi elettori anche di altre forze politiche.
FdI è uno dei partiti più attrattivi del centrodestra, perché porta avanti una linea certa, sicura e coerente. Questo ha convinto molti parlamentari a considerarci un punto di riferimento importante. Abbiamo sempre lavorato nell’interesse dei cittadini. Ora i nostri dirigenti e Giorgia Meloni verificheranno se il centrodestra vada rifondato e in che modo”;

LEGGI ANCHE: Mascherine all’aperto: via all’obbligo dall’11 febbraio. Cosa cambierà da venerdì

Fratelli D’Italia potrebbe vincere le prossime elezioni con Giorgia Meloni alla guida del centrodestra?
I sondaggi stanno rilevando un grande consenso, frutto di una politica coerente. Ma è prematuro parlare adesso di elezioni. Dipenderà molto anche dalla modifica della legge elettorale, che non vorremmo si rilevasse un’ulteriore trappola per il centrodestra e per i cittadini”;

Come sono i rapporti di Fratelli d’Italia con Forza Italia?
FdI è all’opposizione di un Governo sul quale noi siamo critici per com’è nato, per come non è rappresentativo della volontà degli elettori e per come non porta avanti temi quali il Pnrr, e una linea politica nazionale sull’energia che sta mettendo in ginocchio cittadini e aziende. Stiamo assistendo all’immobilismo di un “governo Arlecchino” al cui interno è difficile decidere perché ognuno dice una cosa diversa. E oltre alla sinistra ci sono i 5Stelle che a nostro avviso sono un vero e proprio danno per l’economia del Paese”;

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Napoli, in piazza per i migranti morti in mare: “Si aprano corridoi umanitari”

Il Governo Draghi arriverà al 2023?
Secondo noi sarebbe meglio voltare pagina subito per avere un Governo che rappresenti gli italiani, con una visione chiara di centrodestra con tutto quello che ne consegue a livello di politiche sociali, sanitarie ed economiche. Ma molti parlamentari vogliono farlo ancora “vivacchiare” perché hanno paura di confrontarsi nuovamente con il consenso dei cittadini. E per questo devono assumersi la responsabilità politica e morale”.