Vlahovic-Juventus, colpo di scena improvviso: salta tutto?

Vlahovic-Juventus, colpo di scena improvviso: salta tutto? Il centravanti serbo è promesso sposo dei bianconeri ma qualcosa ancora non torna nella trattativa

La Fiorentina ha accettato l’offerta di oltre 70 milioni di euro per l’acquisto a titolo definitivo. Ora restano da convincere gli agenti del calciatore, che chiedono una maxi commissione.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic con la Fiorentina (AnsaFoto)

Le vie del calciomercato sono infinite. Questa semplice frase rispecchia ad ogni modo la realtà, con affari praticamente chiusi che possono sfumare da un momento all’altro. Potrebbe essere il caso anche di Dusan Vlahovic, attaccante classe 2000 che è promosso sposo della Juventus. La Fiorentina ha trovato l’intesa di massima con i bianconeri, sulla base di un corrispettivo fisso da circa 70 milioni di euro, più eventuali bonus. Il talento serbo ha rifiutato le destinazioni inglesi per sposare il progetto torinese. Liverpool e Arsenal avevano fatto sul serio, offrendo la stessa cifra a Commisso e anche di più al calciatore (alla Juve ne prenderà 7 netti). Il problema era sorto al momento di convincere il bomber a sposare la causa della Premier, soprattutto i suoi agenti. Le commissioni molto onerose avevano fatto naufragare ogni discorso più approfondito.

Vlahovic-Juventus, colpo di scena improvviso: problemi con gli agenti del calciatore

Vlahovic
Vlahovic (Ansafoto)

Questo scoglio del bonus alla firma può creare dei problemi anche tra Vlahovic e la JuventusDarko Ristic, e gli altri membri della International Sports Agency di Belgrado, hanno chiesto circa 18 milioni oltre a quelli destinati alla Fiorentina. Andrea Agnelli e Pavel Nedved stanno provando a mediare in prima persona, per arrivare definitivamente alla fumata bianca. Rispetto a quanto paventato fino a poche ore fa, comunque, la firma definitiva sul contratto non arriverà prima di sabato e anche le visite mediche per ora non sono state fissate.

LEGGI ANCHE >>> Antonio Conte, il suo futuro parla italiano: clamoroso ritorno in Serie A

LEGGI ANCHE >>> Vlahovic-Juventus, colpo di scena improvviso: salta tutto?

‘La Vecchia Signora’ vuole vederci chiaro prima di chiudere il cerchio per il secondo acquisto più oneroso della sua storia, dopo Higuain. Come avvenuto all’epoca (2014), il bomber di una diretta concorrente è stato strappato a suon di milioni, per buona pace dei tifosi avversari e la gioia dei propri. A Torino già sognano una coppia da sogno con Chiesa, due grandi ex viola. Probabilmente non ci sarà un tridente da sogno con Dybala, sempre più vicino all’addio a parametro zero.