Barbara D’Urso, è caos a Pomeriggio Cinque: “Non mi rispondi così” – VIDEO

Il clima nello studio di Pomeriggio Cinque si è letteralmente infiammato durante la diretta del 24 gennaio. Ecco cosa è successo e come è stata riportata la calma fra i presenti, mentre Barbara D’Urso chiedeva più educazione.

Durante la puntata di Pomeriggio Cinque del 24 gennaio, Barbara D’Urso ha ingaggiato un duro scontro con il suo ospite. Durante lo spazio riservato alla discussione di attualità con gli ospiti in studio, i toni si sono alzati più volte, portando la conduttrice molto vicina al punto di esplodere per davvero.

Pomeriggio Cinque, la conduttrice Barbara D'Urso (foto © Mediaset).
Pomeriggio Cinque, la conduttrice Barbara D’Urso (foto © Mediaset).

L’argomento trattato era “vaccini e chiesa“. Tutto è cominciato quando si è trasmessa l’intervista ad un prete che era favorevole ai vaccini. Il problema, però, sembrerebbe essere stato il titolo assegnato al breve filmato, dove le parole “no-vax” e “satanismo” venivano affiancate. Qui lo studio si è diviso.

Barbara D’Urso, paura in studio: “Non diffondere droplets

Pomeriggio Cinque, la conduttrice Barbara D'Urso e l'ospite Paolo Brosio (foto © Mediaset).
Pomeriggio Cinque, la conduttrice Barbara D’Urso e l’ospite Paolo Brosio (foto © Mediaset).

Fra gli ospiti della puntata di Pomeriggio Cinque del 24 gennaio c’era anche Paolo Brosio, noto anche per la sua devozione religiosa. L’intervista del prete lo ha fatto infuriare: lui non è vaccinato ma guarito dal Covid, ma il Don non lo farebbe neanche entrare in chiesa. L’esasperazione riguardo un tema ormai così centrale nelle nostre vite si è fatta sentire.

LEGGI ANCHE >>> Pomeriggio Cinque, stop a Barbara D’Urso: le rivoluzioni del programma

Brosio ha iniziato ad urlare, e Barbara D’Urso ha iniziato ad attaccarlo proprio per la poca educazione, soprattutto nei confronti degli altri ospiti presenti. Il giornalista, però, ha iniziato a lamentarsi di essere stato interrotto brutalmente dalla conduttrice. Ha dunque tagliato corto: “Se non mi vuoi far parlare, non mi inviti più“.

24 gennaio, Pomeriggio Cinque: finisce con un sorriso

Barbara D’Urso non ha accettato la dura presa di posizione di Paolo Brosio, rivendicando il suo ruolo di padrona di casa e chiedendo più educazione. Il clima, però, si è subito surriscaldato di nuovo: un’altra ospite in studio ha chiesto al giornalista di non gridare per non diffondere troppe goccioline di acqua in studio, che quindi potrebbero essere infette.

NON PERDERTI >>> Barbara D’Urso, spoiler incredibile: cosa è sfuggito durante Pomeriggio Cinque

Anche qui, Paolo Brosio non ha accettato l’insinuazione che lui non fosse sano, dal momento che aveva appena effettuato il tampone. Ha dunque minacciato di denunciare. A smorzare i toni ci è riuscita l’onorevole Alessandra Mussolini: “Figlio mio, non so cosa ti ha fatto questo Covid, ma ti devi calmare. Te lo dico con il sorriso, non ce la facciamo più“.

Ecco il video dell’intervento di Paolo Brosio a Pomeriggio Cinque: