Rai, addio al protagonista di un’amata fiction: che mazzata per il pubblico

Con un’intervista, l’amato protagonista della fiction Tv ha spiegato che darà il suo addio alla Rai. Le sue intenzioni, però, erano completamente diverse.

A marzo è previsto l’inizio della tredicesima serie di Don Matteo, che sostituirà nella giornata di giovedì Doc – Nelle tue mani. Gli spettatori si troveranno con una sorpresa davvero poco gradita, ovvero l’addio del protagonista assoluto della serie, Terence Hill. Sembrava inimmaginabile, ma è arrivata la conferma dal diretto interessato.

Il paradiso delle signore, Adelaide (foto © Rai).
Il paradiso delle signore, Adelaide (foto © Rai).

Durante la quarta puntata, Don Matteo lascerà la sua casa di Spoleto. La fiction Tv non finirà in quel momento, perchè arriverà un nuovo parroco, impersonato dal nuovo protagonista, Raul Bova. Dall’altra parte, la società di produzione Lux Vide, sembrerebbe avere in serbo altri progetti per colui che ha interpretato per lungo tempo Don Matteo.

Rai, l’incredibile racconto del protagonista della fiction

Il paradiso delle signore, Umberto (foto © Rai).
Il paradiso delle signore, Umberto (foto © Rai).

Le motivazioni per cui la Rai ha eliminato il protagonista della fiction TV sono state rese note dal diretto interessato, e sono incredibili. Al portale TFNews Terence Hill ha spiegato che, nonostante le serie televisive di Don Matteo fossero più brevi dei precedenti anni, lui aveva fatto una proposta alla produzione ed alla Rai.

LEGGI ANCHE >>> E’ saltato il matrimonio di un’ex attrice di Don Matteo e dei Cesaroni: stava per sposarsi

NON PERDERTI >>> Don Matteo, Terence Hill ci ripensa: una bomba pazzesca fa sognare i fan!

Terence Hill voleva rendere la sua fiction più simile a Montesano, che ha solo quattro puntate e non più di dieci. La risposta che l’attore avrebbe ricevuto sembrerebbe essere che le case di produzione hanno bisogno di soldi, per cui Lux Video e Rai avrebbero preferito continuare a fare i loro dieci o dodici episodi piuttosto che quattro molto intensi.

Don Matteo senza Terence Hill: cosa faranno i fan?

Il protagonista della fiction Rai avrebbe dunque deciso volontariamente di dare il suo addio. Lavorerà infatti solo quattro puntate, poi entrerà il suo sostituito: Terence Hill ha parole al miele per lui. Non resta che vedere cosa succederà a Don Matteo senza il protagonista della serie Tv: come reagiranno gli spettatori? Ci sarà un lento declino negli ascolti?

La Rai ha voluto ringraziare Terence Hill per gli oltre 250 episodi e vent’anni in cui è stato protagonista della fiction Don Matteo: “Grazie per la tua gentilezza, grazie per aver portato nelle nostre case parole di speranza, grazie per averci accompagnato di generazione in generazione attraverso il personaggio più conosciuto della televisione italiana…

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Don Matteo (@donmatteorai)