Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 4.3: la situazione

Una prima scossa è stata avvertita intorno alle 9:20 circa, mentre la seconda a distanza di un’ora, all 10.20 circa. 

Terremoto in Calabria 20 gennaio 2022 - Screenshot INGV
Terremoto in Calabria 20 gennaio 2022 – Screenshot INGV

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 si è registrata poco fa in Calabria. Il sisma è stato avvertito in particolare sulla costa sul occidentale, in particolare a Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la profondità è stata di dieci chilometri. 

LEGGI ANCHE: Da oggi, Green pass obbligatorio per parrucchieri ed estetisti: cosa cambia

Evacuate scuole e uffici

Nella maggior parte dei comuni interessati sono state fatte evacuare scuole e uffici. Gli alunni delle scuole elementari sono stati raccolti in luoghi aperti adiacenti gli istituti scolastici. Le operazioni di sgombero si sono svelto in maniera ordinata e non si sono registrati feriti. 

Una prima scossa è stata avvertita intorno alle 9:20 circa, mentre la seconda a distanza di un’ora, all 10.20 circa. 

Nessuna segnalazione di feriti o danni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Morte Attanasio, il padre: “Qualche perplessità sugli arresti. Atteggiamento del Pam vergognoso”

Molte persone che si trovavano in casa sono scese in strada in presa al panico. Le forze dell’ordine sono al lavoro per gestire la situazione e rilevare eventuali danni, che al momento non sono stati segnalati. I vigili del fuoco su Twitter hanno fatto sapere che al momento stanno arrivando alla sala operativa solo richieste di informazioni. È stata anche sospesa la circolazione ferroviaria lungo la fascia tirrenica, per i treni che effettuano servizio lungo la linea Paola-Rosarno, a Tropea e tra Lamezia Terme e Catanzaro Lido. 

C’è stata una scossa fortissima di terremoto. Ho visto letteralmente tutto muoversi, me compresa”, scrive su Twitter una residente della zona. Non sono mancati anche tweet ironici, come questo: “Quando dicevo di voler dare una scossa alla mia vita, non intendevo questo”.