Nek racconta la sua paura più grande: “Non riesco ancora a farlo”

Nek racconta la sua paura più grande: “Non riesco ancora a farlo”. In pochi istanti poteva cambiare tutto e oggi è ancora difficile

Quando si avvicina il Festival di Sanremo è anche normale che alcuni dei suoi protagonisti più amati tornino a parlare in pubblico. Ma questa volta Nek sveste i panni di cantante e indossa quelli di scrittore tornando ad essere Filippo Neviani. Da poco è uscito ‘A mani nude’, anche un modo per esorcizzare l’evento che poteva cambiargli la vita.

(Instagram)

Verso la fine del 2020, in pieno lockdown, il cantante emiliano si era ferito con una sega circolare mentre stava facendo dei lavori. Come ha raccontato qualche tempo fa al ‘Corriere della Sera’, un incidente che era figlio della situazione di disagio vissuta perché l’esilio forzato lo aveva messo a dura prova. “Un iperattivo come me in gabbia impazzisce. Mio padre avrebbe detto: sei stato uno sprovveduto. Ma nel momento in cui finiva la frase sarebbe iniziata la preoccupazione e la sofferenza”.

Nek racconta la sua paura più grande: ecco perché non è ancora a posto

E di recente, intervistato da ‘Il Resto del Carlino’ ha spiegato che le conseguenze di quell’incidente e della successiva operazione durata quasi 11 ore, si stanno facendo sentire ancora adesso. Ha spiegato che la mano non è ancora nemmeno all’80% e al momento non sa dire quanto possa migliorare. “Non riesco ancora a farlo, a suonare la chitarra, ma posso farlo con la batteria, il basso e il pianoforte. E’ già importante che sia tutta intera: ho rischiato di perdere medio e anulare”.

Questo nuovo libro autobiografico, che ha presentato ufficialmente a ‘Che tempo che fa’ gli è servito per mostrare un lato di sé che finora aveva tenuto nascosto. Ma anche questa esperienza è stata utile per scoprire doti e peculiarità che forse nemmeno lui sapeva di avere.

(Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> I veri super ospiti saranno loro: l’annuncio sconvolge il pubblico di Sanremo 2022

Già in passato a Silvia Toffanin, durante un’intervista a Verissimo, aveva confessato la gioia immensa per sentire di nuovo la mano come sua. E da quando è uscito dall’ospedale ha deciso di vivere ogni giorno come se fosse speciale. Ecco perché, ora che ha compiuto 50 anni, ha fatto un regalo unico ai suoi fan.