“Voglio partecipare con un brano scritto dopo il tumore”: colpo di scena a Sanremo!

“Voglio partecipare con un brano scritto dopo il tumore”: colpo di scena a Sanremo! Le dichiarazioni della cantante fanno discutere

Mancano ormai solo due settimane al via della 72a edizione del Festival della canzone italiana che si terrà dal 1 al 5 febbraio al Teatro Ariston.

Sanremo Amadeus
Amadeus pronto per la 72a edizione di Sanremo (AnsaFoto)

Tra i grandi protagonisti dell’ultima edizione di ‘Tale e Quale Show’, il programma musicale di Carlo Conti, in onda tutti i venerdì sera, c’è Francesca Alotta. Quest’anno ha chiuso il gioco al secondo posto, mettendosi davvero in mostra e conquistando l’apprezzamento del pubblico. In termini di canzoni, non si può non far riferimento a quello che avverrà tra appena 15 giorni. Il Festival di Sanremo è dietro l’angolo e tutti gli occhi sono puntati sulla kermesse condotta da Amadeus. Proprio la Alotta fu protagonista all’Ariston nel lontano 1992, quando portò i gara nella sezione ‘Novità’ il brano “Non Amarmi”, al fianco del grande Aleandro Baldi. Fu davvero un successo straordinario, sia in termini di critica che di pubblico, mai più replicato negli anni a venire. Scelte differenti che l’hanno allontanata dalla manifestazione canora più famosa del Bel Paese. Ora in un’intervista a Intimità, Francesca Alotta è tornata a parlare di Sanremo e di un desiderio segreto.

Il 1992 stato indimenticabile. Ovvio che mi piacerebbe tornarci, il Festival resta sempre un sogno. Magari con una delle canzoni che ho scritto dopo la terapia per la mia malattia. Ho tirato fuori tutte le cose che avevo dentro“.

“Voglio partecipare con un brano scritto dopo il tumore”: la confessione di Francesca Alotta

Francesca Alotta
Francesca Alotta (Ansafoto)

La Alotta si è soffermata anche sulle sue vicende personali, dai temi sentimentali a quelli di salute.

In questo momento sono molto concentrata sul lavoro e devo superare ancora le ultime grandi delusioni. Non mi sono chiusa, ma intorno a me vedo solo uomini farfalloni, io sto cercando un amore maturo”.

LEGGI ANCHE >>> “Felice di condurre Sanremo”, spunta un nome pazzesco al posto di Amadeus: che bomba

La partecipazione a ‘Tale e Quale Show’ l’ha rilanciata nel mondo della televisione, dopo anni difficili, specie dal punto di vista personale. Un brutto tumore, infatti, l’ha costretta ad un lungo periodo di riabilitazione.

LEGGI ANCHE >>> Manuel Bortuzzo, messaggio strappalacrime: “Hai aperto il mio cuore” – FOTO

“La malattia mi ha cambiata molto”, ha rivelato Francesca Alotta a Intimità. L’idea sarebbe quella di realizzare una bella canzone su questa brutta disavventura fisica, magari da portare proprio a Sanremo in futuro. La musica sa curare anche le ferite più profonde.