Ballando con le Stelle, addio al veleno: “Il mio stile è la chiarezza”

Addio al veleno a Ballando con le Stelle? Ecco le parole del ballerino dopo aver lasciato il programma condotto da Milly Carlucci.

Ballando con le Stelle 2021, la conduttrice Milly Carlucci prima dell'ultima puntata (foto © Rai).
Ballando con le Stelle 2021, la conduttrice Milly Carlucci prima dell’ultima puntata (foto © Rai).

Durante l’ultima puntata dell’edizione 2021 di Ballando con le Stelle, c’è stato un importante addio, che ha commosso tutto lo studio. Dopo tantissimi anni, in cui è cresciuto insieme al programma, Simone Di Pasquale ha concluso la sua carriera di insegnante di ballo all’interno del programma, forse ritirandosi per sempre dalla danza.

Le sue lacrime e le sue parole, infatti, hanno reso chiaro che il ritiro è dovuto a ragioni anagrafiche, e forse, anche fisiche. Al contrario di quanto molti spettatori hanno pensato, Di Pasquale non ha affatto intenzione di ritirarsi dal piccolo schermo: sarà infatti presente in diverse trasmissioni, dove si occuperà comunque di ballo.

Ballando con le Stelle: Di Pasquale tornerà?

Ballando con le Stelle, gli ex insegnanti di ballo Raimondo Todaro e Simone di Pasquale (foto © Rai).
Ballando con le Stelle, gli ex insegnanti di ballo Raimondo Todaro e Simone di Pasquale (foto © Rai).

Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale NuovoTv, Simone Di Pasquale ha spiegato che non ha alcuna intenzione di lasciare Ballando con le Stelle. Probabilmente, per lui ci sarà la possibilità di coadiuvare Milly Carlucci da dietro le quinte come presentatore, raccontando alcuni retroscena dell’amato programma di Rai 1.

LEGGI ANCHE >>> Ex di Ballando con le Stelle operata al cuore: le sue condizioni – FOTO

NON PERDERTI >>> Ballando con le Stelle, confessione choc: “Niente vaccino per paura, ho sofferto di attacchi di panico”

Per Di Simone è in partenza anche un’altra avventura in Rai, dove sarà coreografo di 12 vip per il talent Il cantante Mascherato. Nonostante l’ormai ex ballerino sia felice della sua nuova stagione professionale, non ha risparmiato una stoccata all’ex collega Raimondo Todaro, che avrebbe sbagliato i tempi ed i modi dell’addio a Ballando con le Stelle.

La frecciata a Raimondo Todaro dopo l’addio

Simone Di Pasquale non accetta che il suo addio a Ballando con le Stelle sia paragonato a quello di Raimondo Todaro: “Per quello che mi riguarda, ho sempre avuto un confronto diretto con Milly e la produzione, da quando ho sentito l’esigenza di cambiare percorso professionale. La chiarezza è il mio stile nei rapporti di lavoro“.