Paolo Calissano, straziante rivelazione: “Sono dei maledetti. L’hanno fatto per soldi”

Arriva una straziante rivelazione su Paolo Calissano in diretta tv: “L’hanno fatto solo per soldi”

Paolo Calissano - Foto archivio Ansa
Paolo Calissano – Foto archivio Ansa

Sara Ricci domani sabato 8 gennaio sarà ospite di Silvia Toffanin nel salottino di Verissimo. Anche se l’intervista integrale sarà possibile leggerla solo domani, oggi possiamo proporvi alcuni passi più salienti di quella che sarà la conversazione tra due donne con una grande personalità. Una dei tanti ospiti del salottino di Verissimo sarà appunto Sara Ricci.

L’attrice 53enne di Roma è stata tra le persone che più di tutte hanno sofferto per la scomparsa di Paolo Calissano. I due si conoscevano da molti anni ed hanno lavorato insieme nella soap opera Vivere. Per due anni hanno collaborato sul set e hanno instaurato un forte legame d’amicizia sopravvissuto nel tempo. Sara è ancora molto provata dalla sua scomparsa e a Verissimo ha voluto ricordarlo per un’ultima volta attraverso alcune dichiarazioni che hanno sorpreso i fan.

Paolo Calissano, rivelazione in diretta tv: “Sono dei maledetti. L’hanno fatto per soldi”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Ricci (@sararicciofficial)

Sara Ricci ha spiegato alla padrona di casa di essere scoppiata in lacrime quando ha saputo della scomparsa del suo amico, provando un dolore lacerante. Ha confermato che Paolo Calissano era ricco di progetti e aveva tanta voglia di riscattarsi ed è pienamente d’accordo col fratello di Calissano, che ora chiede giustizia.

LEGGI ANCHE:

“Sono arrabbiata con le persone che si sono approfittate di lui, sono dei maledetti. Per soldi hanno fatto in modo di circondarlo di determinate sostanze. Paolo è finito in questa situazione perché era depresso. Credo che il suo malessere nascesse dai primi di anni di vita, a causa dei suoi genitori”.